Iscriviti

Salma seduta in poltrona, al suo funerale

Portorico: parenti esaudiscono l'ultimo desiderio della nonna che sognava di celebrare il suo funerale seduta su una comoda poltrona, anziché distesa nella "classica" bara

Notizie Incredibili
Pubblicato il 9 giugno 2014, alle ore 15:10

Mi piace
2
0
Salma seduta in poltrona, al suo funerale

Una salma seduta in poltrona: la notizia, che per la sua incredibilità sta già facendo il giro del mondo,arriva da Portorico. Georgina Chervony Llore, deceduta ad 80 anni, ha espresso come suo ultimo desiderio, quello di poter essere seduta comodamente su una poltrona alla sua veglia funebre. Entrare in una camera mortuaria per visionare il defunto, non è mai una piacevole esperienza vista la grande sofferenza dei cari per l’ultimo saluto; figuriamoci se poi la salma è sistemata su una poltrona come se dovesse assistere all’ultimo spettacolo della sua vita terrena, anziché essere sdraiata e con le mani giunte in una bara. 

Tutto ciò può sembrare una cosa assurda, ma è accaduto veramente in un piccolo villaggio nei pressi di Portorico. L’anziana signora, visti i continui problemi di salute che stava affrontando, in precedenza aveva espresso più volte, soprattutto negli ultimi giorni di vita, il desiderio di essere celebrata con un funerale speciale. In particolare, la portoricana desiderava essere vestita con abiti festosi per potersi presentare a tutti i suoi cari in maniera dignitosa per l’ultimo saluto. In aggiunta, precisava di voler essere messa seduta su di una comoda poltrona ben imbottita, invece che essere sdraiata come la formalità richiede. Il tutto, solo per voler simulare davanti ai presenti di essere nel pieno del suo riposino pomeridiano che abitualmente si concedeva tutti i giorni davanti alla tv. I parenti hanno quindi deciso di accontentare la nonnina assecondando le sue ultime parole e le hanno fatto indossare il vestito che portava al suo secondo matrimonio avvenuto negli anni ’80, nonostante molta gente avrebbe potuto non condividere una scelta del genere. Tuttavia, l’anziana signora si è però dovuta rassegnare a ciò che l’aspettava dopo il funerale, ossia una classica sepoltura come tutti, in modo orizzontale e in una bara.

Tutti i media locali e internazionali hanno diffuso la curiosa notizia della signora che, a quanto pare, sarebbe la prima ad avere espresso come ultimo desiderio, una forma così originale di funerale. Inoltre è stata paragonata, per i vestiti indossati che l’hanno accompagnata nel suo ultimo viaggio, alla “sposa cadavere” di Tim Burton.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!