Iscriviti

Legal, il nuovo drink alla marijuana

Legal, il caffè alla marijuana, verrà commercializzato nello Stato di Washington in America. Definito come il "John Wayne delle bevande fredde", promette sensazioni uniche

Notizie Incredibili
Pubblicato il 7 giugno 2014, alle ore 18:45

Mi piace
0
0
Legal, il nuovo drink alla marijuana

Il caffè alla marijuana è un nuovo prodotto che verrà commercializzato a breve negli Stati Uniti d’America; si chiamerà Legal e potrà essere acquistato alla modica cifra di 11 dollari. Ha un contenuto di THC, principio attivo della cannabis e verrà venduto nello Stato di Washington dove la vendita di droga è legalizzata.

L’inventore del caffè alla marijuana è Adam Stites, il quale afferma che il suo drink darà “una vivacità senza precedenti”. Stites, di 34 anni e originario di Longview nello stato di Washington, si è dedicato allo sviluppo di questo nuovo drink per ben sei mesi e sta ancora cercando di migliorarlo.

Ma cosa lo ha spinto a creare un caffè così particolare? A quando pare, il desiderio di “entrare a far parte della storia del mio paese d’origine”. Secondo Adam Stites, il suo drink rivoluzionario riuscirà a migliorare le capacità intellettuali delle persone che lo berranno. Nel sito ufficiale della bevanda la si definisce come “il John Wayne delle bevande fredde, forte e audace, con la spavalderia di un vero cowboy”. Non ci sarà solo il caffè ma anche altri drink; per gli amanti della frutta, si potrà infatti scegliere tra bevande con marijuana e ciliegie, con limone e zenzero, oppure con melograno.

In America c’è solo un altro Stato in cui è legalizzata la droga ed è il Colorado, stato in cui si vendono dolcetti aromatizzati alla marijuana ed una crema spalmabile simile alla famosa Nutella, chiamata appunto Nugtella. Le polemiche comunque non mancano; ci sono stati casi di persone che, consumando questi prodotti, hanno perso il controllo e commesso reati, come ad esempio un cittadino di Denver che ha ucciso la moglie dopo aver mangiato caramelle alla marijuana.

Intanto però, il caffè Legal ha superato tutti i controlli dell’apposita commissione dello Stato di Washington che concede le licenze per la vendita dei prodotti alcolici e contenenti marijuana. L’unico divieto per i futuri consumatori è che non potranno mettersi alla guida dopo aver assunto il particolare drink.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!