Iscriviti

Acquisti online: mille euro per una banana

E successo ad una donna di Nottingham che, dopo aver fatto la spesa online, ha trovato nella nota spesa il costo di 1000 euro per una banana. La direzione del supermarket: "le nostre banane sono eccellenti, ma non valgono così tanto".

Notizie Incredibili
Pubblicato il 21 aprile 2018, alle ore 16:20

Mi piace
9
0
Acquisti online: mille euro per una banana

Fare la spesa online è davvero comodo e quasi sempre conveniente nei tempi e nei prezzi. Quasi sempre perché, come riferisce Adnkronos che a sua volta cita la Bbc, a Sherwood (Notthingam) è accaduto un episodio piuttosto curioso che subito è rimbalzato sui giornali: una donna ha acquistato una banana per 930 sterline, che tradotte nella nostra moneta corrente equivalgono a circa 1080 euro.

Ogni tanto, magari un po’ per volta, i prezzi aumentano, questo è vero, ma pagare 1.000 euro per una banana sono davvero troppi, così la signora non si è persa d’animo e per prima cosa, dopo aver visto il conto, ha chiamato la banca e ha fatto bloccare il pagamento della spesa online. Il modo più sicuro per non far uscire denaro in modo sospetto.

Quindi la donna ha contattato la direzione della catena di supermarket per avere una spiegazione del conto. La direzione, dopo essersi scusata per l’accaduto e per il disagio creato, ha puntato il dito verso il computer, affermando ironicamente: “Anche se le nostre banane sono eccellenti siamo d’accordo sul fatto che non valgono così tanto e che chiaramente c’è stato un problema nel sistema”.

Nessuna difesa dunque da parte della direzione della compagnia che ha riconosciuto subito l’equivoco e ha voluto ringraziare la signora con una nota per “aver tenuto gli occhi aperti e segnalato l’errore”, punto di partenza per un’indagine in modo da assicurare “che non accada di nuovo”.

Quella che aveva tutto l’aspetto di una truffa, ben presto si è trasformata in un “semplice” e “caro” errore smascherato da un occhio vigile e attento. Pare che la donna, fatto quel che doveva fare e chiarito il caso, non ne abbia fatto un dramma, e alla figlia di 7 anni abbia detto: “Devi davvero goderti questa banana: amane ogni boccone“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Mi pare che il fatto accaduto insegni molte cose: prima di tutto il tener d'occhio i numeri della spesa, il non dar per scontato che siano per forza "giusti", poi la prontezza di riflessi nel bloccare il pagamento e nel chiamare la direzione, quindi quel prendere con un po' d'ironia l'accaduto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!