Va in bagno e si ferisce con il bidet: anziano muore dissanguato dentro casa (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 19 febbraio 2019, alle ore 11:28

Va in bagno e si ferisce con il bidet: anziano muore dissanguato dentro casa

Una tragica fatalità, uno scherzo del destino. Potremmo riassumere così la vicenda del pensionato veronese che ha perso la vita nella notte tra sabato e domenica nella sua abitazione. O.G., pensionato  e vedovo da qualche mese, si sarebbe svegliato nel cuore della notte per andare in bagno. Qui si sarebbe avvicinato al bidet e vi si sarebbe appoggiato.

Va in bagno e si ferisce con il bidet: anziano muore dissanguato dentro casa

Per motivi ancora da chiarire, però, il bidet è andato in frantumi. Uno dei pezzi di ceramica lo avrebbe ferito alla gamba andando a colpire proprio un’arteria. Ne è conseguita un’emorragia che non gli ha lasciato scampo. Una ferita troppo profonda che gli ha procurato una morte lenta e molto dolorosa. La mattina seguente i suoi vicini hanno sentito uno scroscio d’acqua continuo provenire dalla sua abitazione.

Va in bagno e si ferisce con il bidet: anziano muore dissanguato dentro casa

Dopo 5, 10, 15 minuti hanno capito che con ogni probabilità c’era qualcosa che non andava. Non si trattava di un rubinetto lasciato aperto per dimenticanza: l’acqua fuoriusciva dalla notte precedente, quando l’anziano aveva provato a usare il bidet ma, fatalmente, era rimasto vittima proprio di un pezzo di quest’ultimo.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA