Torino, maxi-multa allo storico Bar Norman: cibi avariati ed escrementi di topo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 novembre 2018, alle ore 11:16

Torino, maxi-multa allo storico Bar Norman: cibi avariati ed escrementi di topo

Torino, multato il Bar Norman: cibi avariati ed escrementi di topo

Sono state fatte alcune indagini dalla polizia di Torino e nel bar Norman, è stato trovato cibo scaduto e addirittura escrementi di topo. Sono state anche numerose le violazioni amministrative, la multa ammonta a quasi 28mila euro ma il locale è rimasto aperto.

La polizia di Torino ha scoperto e sequestrato un quintale di cibo scaduto trovato nel frigorifero della cucina e nei sotterranei dello storico Bar Norman di Torino, in via Pietro Micca 22.

Torino, maxi-multa allo storico Bar Norman: cibi avariati ed escrementi di topo

Secondo i controlli fatti dal questore Francesco Messina nel centro della città, sono stati trovati carne e pesce conservati male, alimenti in stato di decomposizione ed anche escrementi di topo presenti negli scaffali. Sono state anche rilevate delle numerose violazioni amministrative come l’esposizione di prodotti senza prezzo, non confezionati e non tracciabili, sono stati trovati anche frigoriferi senza termometri con lettura esterna e assenza di contenitori per rifiuti con apertura a pedale.

Torino, maxi-multa allo storico Bar Norman: cibi avariati ed escrementi di topo

La titolare è stata multata per 28mila euro, il bar è nato con il nome “Birreria Voigt”, è stato fondato nel 1906 dalla società del Torino Calcio, la donna è stata denunciata per la vendita di alimenti mal conservati e frode nell’esercizio commerciale ma il locale è rimasto lo stesso aperto.

Questo storico locale che si affaccia su Piazza Solferino è considerato il tempio dell’aperitivo torinese, la verifica in questo lussuoso locale è scattata il 9