Tonio Cartonio si racconta: “Ho 58 anni, ho un compagno e non sono morto di overdose” (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 17 gennaio 2019, alle ore 15:14

Tonio Cartonio si racconta: “Ho 58 anni, ho un compagno e non sono morto di overdose”

Molti ci hanno riso su, lui però racconta di non aver voluto “seppellire” il tutto con una risata: “Quella fake news a me ha fatto molto male, sinceramente. Era una notizia infamante. Ho fatto le denunce del caso ma dopo anni e anni non siamo mai riusciti a trovare il responsabile. Quando parlai con i commissari mi dissero che su Internet spesso è difficile risalire alla persona che effettivamente ha pubblicato quella notizia”.

Tonio Cartonio si racconta: “Ho 58 anni, ho un compagno e non sono morto di overdose”

Bertazzi non capisce perché, tra tanti VIP, i troll si siano accaniti proprio contro di lui, un personaggio che stava simpatico al 99.9% dei bambini che guardavano la Melevisione: “Mi sfugge il motivo di un accanimento verso un personaggio per bambini. Moltissimi ci hanno creduto, è incredibile. Anni fa feci un’apparizione in tv con la Trebisonda spiegando che era tutto falso ma qualcuno ha perfino insinuato che quello uscito in tv fosse un sosia!”.

Tonio Cartonio si racconta: “Ho 58 anni, ho un compagno e non sono morto di overdose”

E il presente? Danilo si gode la vita come può. “E’ praticamente impossibile staccarmi l’etichetta di Tonio Cartonio, una figura talmente forte che perfino la mia vicina di casa mi chiama ancora Tonio”. Oggi cosa fa Tonio? “Mi divido tra recitazione e televisione, come autore di programmi. A 58 anni la vita va presa con serenità, godendomi gli affetti come il mio compagno Roberto e il lavoro, almeno finché c’è. E poi amo cucinare, i dolci sono il mio forte”.