Terrorismo in Francia, spari al mercatino di Natale di Strasburgo. Il sindaco: “Non uscite di casa” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 11 dicembre 2018, alle ore 22:43

Terrorismo in Francia, spari al mercatino di Natale di Strasburgo. Il sindaco: “Non uscite di casa”

Allarme terrorismo in Francia, un uomo apre il fuoco in un mercatino di Natale a Strasburgo

Torna l’allerta terrorismo in Francia, un uomo ha aperto il fuoco contro la folla a Strasburgo. Per il momento si registra almeno tre morti e decine di feriti.

Evento grave di sicurezza pubblica in corso a Strasburgo. Gli abitanti sono invitati a restare a casa. Maggiori informazioni saranno diffuse in seguito“. Lo scrive il ministero dell’Interno francese in un alert diffuso su Twitter.

Terrorismo in Francia, spari al mercatino di Natale di Strasburgo. Il sindaco: “Non uscite di casa”

La prefettura locale ha riferito che almeno tre persone sono state uccise e 10 persone sono rimaste ferite della sparatoria nei pressi di un mercatino di Natale nella città francese. La polizia ha bloccato l’intera area e ha iniziato la caccia al terrorista, che è scappato dalla scena del crimine. Fonti locali della polizia riferiscono che il bandito è stato già identificato. Le autorità locali hanno riferito alla gente nell’area di Neudorf e nel parco di Etoile di rimanere dove si trovavano.

Terrorismo in Francia, spari al mercatino di Natale di Strasburgo. Il sindaco: “Non uscite di casa”

C’erano colpi di pistola e gente che correva dappertutto“, ha detto un negoziante locale. “È durato circa 10 minuti.” La Francia rimane in allerta dopo un’ondata di attacchi commissionati o ispirati da militanti dello Stato islamico dall’inizio del 2015, in cui circa 240 persone sono state uccise.

Il mercatino di Natale si è tenuto sotto una forte sicurezza data dai controlli delle autorità quest’anno, con veicoli non autorizzati banditi dalle strade circostanti durante gli orari di apertura e posti di blocco istituiti su ponti e altri punti accesso.