Teneva corsi per “convertire” i gay: lascia la moglie per stare con un uomo (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 giugno 2019, alle ore 11:05

Teneva corsi per “convertire” i gay: lascia la moglie per stare con un uomo

Nel 2019 c’è ancora chi considera l’omosessualità come una malattia. Come qualcosa da eliminare, da cui curare. A volte, però, possono succedere episodi clamorosi con protagonisti i promotori di queste idee che sostengono come “l’omosessualità si possa curare”. Ad esempio qualche mese fa negli Stati Uniti d’America si è parlato molto di un soggetto di nome David Matheson.

Teneva corsi per “convertire” i gay: lascia la moglie per stare con un uomo

Diversi anni fa l’uomo organizzò dei corsi rivolti agli omosessuali e li invitava a “curarsi”, a cambiare orientamento omosessuale. Insomma tutto ci si poteva aspettare dal signor Matheson tranne che fosse omosessuale. E invece? A fine 2018 l’uomo ha dichiarato apertamente di essere gay (o di esserlo diventato?).

Teneva corsi per “convertire” i gay: lascia la moglie per stare con un uomo

L’ex motivatore ha scritto un lungo post su Facebook in cui parla di “vecchio mondo” eterosessuale: “Il mio tempo passato lì è stato sincero. Avevo smesso di crescere. Stavo iniziando a morire. Ho intrapreso un nuovo percorso di vita, un processo di crescita totalmente nuovo”. Nonostante ciò, però, Matheson ha spiegato che non rinuncerà alla sua fede cattolica.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA