Scalava le montagne in bikini, 36enne cade e muore congelata (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 gennaio 2019, alle ore 12:37

Scalava le montagne in bikini, 36enne cade e muore congelata

Gigi Wu, anche conosciuta come Wu Chi-Yun, una Instagrammer nota soprattutto per scalare le montagne indossando solo un bikini è stata trovata morta nella giornata di ieri in un burrone. La donna, di 36 anni, aveva deciso di trascorrere i primi giorni del 2019 al Parco Nazionale di Taiwan. Il suo corpo è stato trovato ieri 21 gennaio, ma già dal 19 gennaio si erano perse le sue tracce. In quel giorno la ragazza aveva chiamato un’amica tramite il telefono satellitare, per segnalare un’emergenza.

Scalava le montagne in bikini, 36enne cade e muore congelata

La donna, infatti, nel suo messaggio poi recapitato dall’amica ai pompieri spiegava di essere caduta da un’altezza di più di 20 metri, finendo in un burrone. Gigi era rimasta incastrata nel burrone ed era incapace di muoversi a causa delle gravi ferite riportate a seguito della rovinosa caduta. La donna si era incamminata l’11 gennaio dalle parti di Nantou per seguire la sua più grande passione: le scalate.

Scalava le montagne in bikini, 36enne cade e muore congelata

Il “National Airborne Service” di Taiwan ha fatto sapere di aver effettuato diversi tentativi di salvare la donna con l’ausilio degli elicotteri, ma in quelle ore le condizioni atmosferiche erano proibitive e i soccorritori non sono riusciti a raggiungerla. Successivamente altre due squadre di soccorritori a piedi, ognuna di tre persone, si sono messe alla ricerca della donna e, infine, l’hanno trovata.