Roseto degli Abruzzi, richiedente asilo trova un portafogli ed ottiene un lavoro (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 27 giugno 2018, alle ore 12:18

Roseto degli Abruzzi, richiedente asilo trova un portafogli ed ottiene un lavoro

Roseto degli Abruzzi, un ragazzo proveniente dal Senegal di soli 19 anni ha trovato un portafoglio mentre stava pulendo il parco attorno alla stazione. Il ragazzo è un richiedente asilo e fa il volontario prestando il suo servizio al comune di Roseto. Mentre stava spazzando, ha trovato un portafogli con dentro 370 euro così l’ha raccolto e l’ha consegnato al legittimo proprietario

L’uomo che aveva smarrito il suo portafogli è un imprenditore abruzzese ed ha pensato di ricompensare il gesto del ragazzo offrendo un posto di lavoro nella

Roseto degli Abruzzi, richiedente asilo trova un portafogli ed ottiene un lavoro

sua azienda edile. Il richiedente asilo senegalese, ospite nel Residence Felicioni di Roseto degli Abruzzi, stava pulendo il parco che si trova nei pressi della stazione della città di mare quando ha trovato un portafogli con dentro 370 euro in contanti, un assegno firmato per cento euro, qualche moneta, i documenti ed un bancomat. Il ragazzo lo ha raccolto ed è rientrato nel Residence dove vive, ha cercato il suo mediatore culturale ed insieme hanno controllato di chi fosse. Bax, mediatore culturale del Gambia, ha

Roseto degli Abruzzi, richiedente asilo trova un portafogli ed ottiene un lavoro

raccontato: “Insieme abbiamo controllato i documenti e scoperto il nome di chi li aveva persi. Abbiamo deciso di portarlo alla caserma dei carabinieri. Siamo andati e l’abbiamo consegnato”.

Arrivati al comando dei Carabinieri, è stato controllato il portafogli, è stato fatto un verbale e poi è stato chiamato il proprietario. Si tratta di Andrea, un uomo di 41 anni ed imprenditore edile. L’uomo ha raccontato quando e come ha perso il suo portafogli: “Avevo smarrito il portafogli scendendo dal camion, vicino