Roma, tra buche e ironia: alla Garbatella la pesca è su strada (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 5 febbraio 2019, alle ore 17:55

Roma, tra buche e ironia: alla Garbatella la pesca è su strada

Roma, si pesca nella buca piena d’acqua: la denuncia ironica alla Garbatella.

Un ragazzo, proprietario di un bar nella zona Garbatella di Roma, ha pensato di farsi scattare una foto mentre fa finta di pescare in una buca per strada. Questa è una denuncia ironica per evidenziare il problema delle strade e dei disagi che si creano nella Capitale. La pioggia dei scorsi giorni ha evidenziato questo problema ed è intervenuto anche Federico Rocca, il dirigente nazionale di Fratelli d’Italia. 

Roma, tra buche e ironia: alla Garbatella la pesca è su strada

Buche e ironia, alla Garbatella la pesca è su strada

Quello della buca davanti al locale è un pensiero che va avanti ormai da giorni, precisamente da domenica. Lo scorso weekend, Roma è stata invasa da piogge e in tutta la città si sono aperte voragini e buche. Il cratere è talmente profondo che ironicamente un ragazzo di nome Valerio, proprietario di Biffi un bar e bistrot sulla circonvallazione Ostiense, si è fatto scattare una foto facendo finta di pescare con una canna realizzata a mano.

Roma, tra buche e ironia: alla Garbatella la pesca è su strada

Valerio Giglietti ha spiegato: “Diverse macchine che sono passate hanno rotto i cerchioni. D’altronde con l’acqua che la riempie, la profondità della buca non si vede. Ma siamo in pensiero soprattutto per gli anziani e per i bambini: la voragine è un pericolo anche e soprattutto per chi attraversa, dato che è sulle strisce pedonali“. Che, tra l’altro, sono scolorite. La foto è stata scattata alla Garbatella in piazza Eugenio Biffi domenica 3 febbraio.