Roma: i buttafuori non lo fanno entrare perché troppo ubriaco, sale in auto e li investe (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 27 gennaio 2019, alle ore 15:30

Roma: i buttafuori non lo fanno entrare perché troppo ubriaco, sale in auto e li investe

Ancora una volta la città di Roma è teatro di atti folli. Nella notte tra sabato e domenica a via Portonaccio 212, indirizzo dove è situata la discoteca “Qube” due buttafuori sono stati investiti a pochi passi dall’ingresso del locale. Erano circa le 3 del mattino. I presenti all’esterno della discoteca, spaventati da quella scena assolutamente folle, hanno allertato le forze dell’ordine. Alcuni, invece, l’hanno filmata.

Roma: i buttafuori non lo fanno entrare perché troppo ubriaco, sale in auto e li investe

In mattinata sono arrivate le prime ricostruzioni dell’accaduto. Tutto sarebbe iniziato intorno alle 3 quando due amici avrebbero provato a entrare nel noto locale romano. Nulla da fare: erano “troppo ubriachi” secondo i buttafuori e per questo motivo gli è stato negato l’accesso nella struttura. Forse proprio per via del troppo alcool in corpo, i due hanno preso malissimo il rifiuto e hanno escogitato una vendetta immediata.

Roma: i buttafuori non lo fanno entrare perché troppo ubriaco, sale in auto e li investe

Entrambi sono saliti su una Mercedes Classe B nera e dopo una serie di manovre spericolate, si sono diretti ad altissima velocità verso l’ingresso della discoteca, portando via perfino delle transenne. Qui hanno colpito gli stessi buttafuori che pochi minuti prima li avevano “rimbalzati” e poi sono scappati via ad altissima velocità, contromano, verso via di Portonaccio. Una vendetta folle che poteva finire in tragedia.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA