Roma: compra la droga con il reddito di cittadinanza. Arrestato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 giugno 2019, alle ore 20:48

Roma: compra la droga con il reddito di cittadinanza. Arrestato

Per amore si fa di tutto. Anche rischiare seriamente il carcere. Nel 2019 italiano una delle novità più importanti della vita quotidiana di molti nostri concittadini si chiama reddito di cittadinanza. La misura assistenziale voluta dal Movimento 5 Stelle ha spaccato l’Italia: c’è chi la vede come uno strumento utile a ravvivare l’economia italiana stagnante e chi come un assist ai numerosissimi furbetti che vivono nel Belpaese.

Roma: compra la droga con il reddito di cittadinanza. Arrestato

Un fatto di cronaca molto recente dimostra come i paletti voluti dal Movimento 5 Stelle non sempre riescano ad arginare i comportamenti sbagliati. Un cittadino romano, tale Gino B., avrebbe usato i soldi del Reddito di Cittadinanza per comprare la droga. E non l’ha fatto per consumo personale: l’uomo voleva fare un regalo di compleanno stupefacente alla sua ragazza, attualmente detenuta a Rebibbia.

Roma: compra la droga con il reddito di cittadinanza. Arrestato

L’impavido innamorato era riuscito ad eludere i primi controlli all’ingresso del carcere romano. Purtroppo per lui, però, il fiuto dei cani antidroga lo ha fermato proprio pochi minuti prima dell’inizio del colloquio con la sua donna. La droga era nascosta nei suoi slip. Si trattava di un regalo bello sostanzioso: secondo la polizia penitenziaria nelle mutande dell’uomo c’erano 22 dosi di hashish.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA