Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori per farsi venire a prendere ma sono due ricercati internazionali e vengono arrestati (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 marzo 2019, alle ore 18:58

Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori per farsi venire a prendere ma sono due ricercati internazionali e vengono arrestati

Il libro degli arresti rocamboleschi si arricchisce di un nuovo curioso capitolo, ambientato a Milano. Tra i protagonisti c’è un italiano di dodici anni. Tutto è cominciato quando il ragazzino in questione si trovava in compagnia di due amici nel suo quartiere quando ha notato un gruppetto di coetanei che qualche giorno prima, il 15 marzo, lo avevano aggredito violentemente e cercato di rapinare.

Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori per farsi venire a prendere ma sono due ricercati internazionali e vengono arrestati

Essendo sicuro di trovarsi di fronte proprio a quei soggetti che gli avevano rovinato la serata, il 12enne ha subito chiamato il 112. Arrivati sul posto, i poliziotti hanno fermato i tre piccoli teppisti, nessuno dei quali aveva ancora quattordici anni. Completata la prima parte del lavoro, gli agenti hanno poi invitato i ragazzini che erano in giro da soli a tornare a casa.

Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori per farsi venire a prendere ma sono due ricercati internazionali e vengono arrestati

Anche di intesa con la magistratura, gli uomini della Volante hanno avvertito i genitori di tutti e tre i ragazzini. Per quanto riguarda gli amici del 12enne protagonista della vicenda nessun problema: sono entrambi tornati a casa accompagnati da mamma a papà. Per lui, invece, è successo l’incredibile: pochi minuti dopo essere arrivati sul posto, i suoi genitori sono stati arrestati.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA