Pistoia, rubano unʼambulanza e postano il video sui social urlando: ninoninonino (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 25 giugno 2019, alle ore 18:43

Pistoia, rubano unʼambulanza e postano il video sui social urlando: ninoninonino

Il vandalismo non sembra conoscere limiti. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno un gruppo di ragazzini (tre, stando alle prime ricostruzioni) ha deciso di sfogare le proprie frustrazioni su un’ambulanza nuova di zecca, ancora non inaugurata. È successo in provincia di Pistoia. I giovani sono entrati (scassinando la porta) in un garage di San Marcello Piteglio, dov’era parcheggiato il mezzo.

Pistoia, rubano unʼambulanza e postano il video sui social urlando: ninoninonino

Una volta a bordo, hanno acceso il motore e hanno percorso circa 500 metri. La folle corsa è durata pochi secondi. Per qualche motivo il motore si è spento e i ragazzi hanno deciso che fosse il caso di abbandonarlo, piuttosto che continuare. Si sono quindi dati alla fuga. Non prima, però, di averlo danneggiato ulteriormente, svuotando le bombole di ossigeno e rompendo il portellone laterale destro.

Pistoia, rubano unʼambulanza e postano il video sui social urlando: ninoninonino

Ma non è finita qui: si sono anche ripresi con il cellulare a bordo dell’ambulanza e hanno postato il video su Instagram. Nella didascalia hanno scritto: “Chiamate un po’ il 118…ninoninonino”. Dopo la bravata hanno abbandonato il mezzo al centro della strada. Si tratta di un mezzo moderno, attrezzato per le emergenze, acquistato poche settimane fa dai volontari, per sostituire quello vecchio, in strada da circa 20 anni.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA