Ordina un sandwich, quattro bibite e dell’acqua. Poi posta la foto dello scontrino da record sui social (1 di 3)

Notizie Curiose
Pubblicato il 30 maggio 2017, alle ore 15:59

Ordina un sandwich, quattro bibite e dell’acqua. Poi posta la foto dello scontrino da record sui social

Quando ci si reca in zone turistiche si sa bene che i prezzi possono essere abbastanza esorbitanti e che quindi ci si possa ritrovare a pagare molto di più per ciò che normalmente pagheremmo ad un prezzo inferiore nelle città in cui viviamo o nelle zone meno turistiche.

Naturalmente nel prezzo dei beni che acquistiamo si riversano alcuni fattori non secondari come la location o il particolare periodo. Lo stesso discorso vale anche per il costo della consumazione quando ci si reca ad eventi particolarmente esclusivi.

Spesso, però, si è sentito parlare di turisti truffati in qualche modo da commercianti che avevano fatto pagare loro delle cifre davvero esorbitanti nei loro locali. Purtroppo è un fenomeno che si è rivelato di uso comune nel nostro paese, come dimostrato dai servizi di alcune trasmissioni televisive satiriche.

I danni di immagine sono ovviamente esorbitanti. Questo scontrino in particolare sta facendo molto discutere. Siamo in una località sicuramente molto esclusiva, Porto Cervo, ma i prezzi che vengono riportati su questo scontrino sono a dir poco esorbitanti.

Come si può leggere dallo scontrino il cliente aveva ordinato cinque bibite, di cui 4 coca-cola ed una bottiglia d’acqua da mezzo litro, ed un club sandwich.

Si tratta, quindi, di un ordine non particolarmente abbondante per il quale quindi probabilmente non ci aspetteremmo di pagare più di una ventina di euro. Nessuna pietanza particolarmente ricercata e costosa, ma solo prodotti relativamente economici. Lo scontrino sembra non essere d’accordo.