Nadia Toffa, prima uscita pubblica per una sfilata di costumi: “Chi non ha voglia di vivere è uno…” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 luglio 2018, alle ore 16:24

Nadia Toffa, prima uscita pubblica per una sfilata di costumi: “Chi non ha voglia di vivere è uno…”

Nadia Toffa, la prima uscita pubblica: sorrisi e selfie con i fan: “Sto molto bene”

Un messaggio di speranza per i fan, Nadia Toffa si è concessa la sua prima uscita pubblica dopo mesi che non si faceva più vedere né in Tv e né in giro. Ha partecipato ad una sfilata di costumi e ha raccontato a Mediaset di stare molto meglio: “Sto molto bene, non vedo l’ora di fare il bagno al mare!”. Nadia ha partecipato ad una sfilata di costumi a Bologna ed ha voluto tranquillizzare tutti i suoi fan, non solo su Instagram dove

Nadia Toffa, prima uscita pubblica per una sfilata di costumi: “Chi non ha voglia di vivere è uno…”

aveva risposto ad un utente che le aveva chiesto come stesse e già aveva annunciato di stare bene.

“Sto molto bene, l’ho scritto anche sui social per tranquillizzare tutti” conferma la Toffa alla giornalista di Mediaset che l’ha incontrata proprio a Bologna. “Bisogna anche sapersi fermare quando il fisico lo dice. Ora riposo, mi prendo i miei tempi. Prima non lo facevo, ero molto schizofrenica” e poi ha aggiunto, scherzando: “Chi non ha voglia di vivere? E’ uno sfigato”. Tanti progetti per il futuro, se la salute lo permette e la conduttrice ed inviata de Le Iene non ha

Nadia Toffa, prima uscita pubblica per una sfilata di costumi: “Chi non ha voglia di vivere è uno…”

voluto perdere l’occasione di ringraziare nuovamente i fan e gli amici per continuare a sostenerla in tutti questi mesi difficili: “Sogno di continuare a fare il mio lavoro, bene, con la passione di sempre. L’affetto che mi ha riservato la gente è speciale, ma credo che gli italiani siano molto calorosi”. Nadia Toffa, nonostante la sua malattia e i numerosi sacrifici che sta facendo per sconfiggerla, continua a sorridere: “La cosa più bella che ho oggi? L’allegria, io rido sempre!” . Con un pensiero alle vacanze. “Viva l’estate!” dice ancora, “non vedo l’ora di farmi un bagno, non l’ho ancora fatto… sciaf!”.