Milano, due ragazzini trovano portafogli con i soldi della pensione e lo restituiscono al proprietario (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 13 dicembre 2018, alle ore 11:47

Milano, due ragazzini trovano portafogli con i soldi della pensione e lo restituiscono al proprietario

Nel mondo c’è ancora chi fa del bene. Una storia che viene dal nostro paese, per Milano dall’esattezza, ci fa capire che non tutto è perduto, che non sempre l’occasione fa l’uomo ladro, come recita il vecchio adagio. I protagonisti di questa vicenda sono italiani “adottati”. Xu Wenbo e Karawe Savindu, chiaramente hanno origini diverse da quelle italiane. Però vivono a Milano da qualche tempo.

Milano, due ragazzini trovano portafogli con i soldi della pensione e lo restituiscono al proprietario

Entrambi vanno alla scuola media “Rinascita” al Giambellino, quartiere popolare milanese. Xu Wenbo è nato in Italia, è tornato in Cina a pochi anni di età ma nel 2014 si è stabilito definitivamente a Milano. Karawe, cingalese, è arrivato in Italia da circa un anno da Negombo. I due stavano percorrendo insieme, come tutti i giorni, la strada che li conduce a scuola quando hanno notato un portafogli smarrito.

Milano, due ragazzini trovano portafogli con i soldi della pensione e lo restituiscono al proprietario

Xu e Karawe, però, forse per l’innocenza dei 14 anni, non hanno pensato di intascare il contante e di lasciare poi il portafogli vuoto da qualche parte. I due hanno deciso, pochi minuti prima che iniziasse la lezione, di andare da un’insegnante per consegnarle il portafoglio. La motivazione dietro il gesto è oggettivamente commovente: “A scuola ci sono gli adulti di cui ci fidiamo di più”.