Maltrattamenti e violenze su bambini: due maestre d’asilo sospese per un anno (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 26 giugno 2019, alle ore 11:30

Maltrattamenti e violenze su bambini: due maestre d’asilo sospese per un anno

Alcune notizie tornano ciclicamente. Nel nostro paese si registra un nuovo caso di violenza su bambini che frequentano l’asilo da parte di maestre evidentemente incapaci di svolgere il proprio lavoro. Si tratta di due insegnanti della scuola dell’infanzia Isola dei Tesori di Fiumicino. M.I. e M.A. sono state sospese su decisione del Tribunale di Civitavecchia, dopo un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica.

Maltrattamenti e violenze su bambini: due maestre d’asilo sospese per un anno

Come accade quasi sempre in casi simili, tutto è partito dalle segnalazioni dei genitori di un piccolo alunno. Il bambino mostrava segni di disagio, aveva paura di andare a scuola, aveva scatti d’ira improvvisi, piangeva di frequente ed era aggressivo. È stata un’attività di indagine lunga, delicata e complessa, trattandosi di bambini maltrattati.

Maltrattamenti e violenze su bambini: due maestre d’asilo sospese per un anno

Quello che accadeva nella scuola dell’infanzia di Fiumicino, di nuovo, è un copione noto a chi segue i fatti di cronaca: minacce, grida, costrizioni, insulti e punizioni di vario genere. Nei filmati delle telecamere di videosorveglianza si vedono bambini costretti per ore a rimanere immobili con la testa china sul banco o isolati dietro la cattedra, senza la possibilità di parlare o muoversi.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA