Live – Non è la D’urso, Eliana Michelazzo confessa tutto: “Pamela non è vittima, ho denunciato” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 23 maggio 2019, alle ore 00:49

Live – Non è la D’urso, Eliana Michelazzo confessa tutto: “Pamela non è vittima, ho denunciato”

Eliana Michelazzo confessa tutto a Live – Non è la D’urso

È successo ieri nella puntata di Live – Non è la D’urso, Eliana Michelazzo ha confessato tutto: Mark Caltagirone non esiste e Pamela Prati non è solo una vittima.

Nella nuova puntata di Live – Non è la D’urso, si è parlato della tanto attesa intervista ad Eliana Michelazzo, l’agente di Pamela Prati coinvolta nella storia con Mark Caltagirone.

Live – Non è la D’urso, Eliana Michelazzo confessa tutto: “Pamela non è vittima, ho denunciato”

La Michelazzo ha confessato tutto e ha raccontato la sua verità al giornalista del programma, per lei Pamela Prati non è vittima, anzi: “Non credo che Pamela sia solo una vittima è anche carnefice della vicenda”.

Durante la lunga intervista mandata in onda su Canale 5, Eliana ha parlato anche di suo marito “fantasma” ed ha ammesso che Simone Coppi non è mai esistito: “Mi sono innamorata di una persona che non c’è”. La donna è stata fidanzata e sposata per dieci anni con un uomo che vedeva solo virtualmente.

Live – Non è la D’urso, Eliana Michelazzo confessa tutto: “Pamela non è vittima, ho denunciato”

Lei ci ha creduto davvero perché quest’uomo le diceva di essere un magistrato sotto scorta e lei davvero si sentiva sposata con lui (anche se non lo era) perché le diceva cose bellissime che ogni donna vorrebbe sentirsi dire: “Era il sogno di ogni donna, mi sono annullata per dieci anni“.

Dopo aver parlato della sua storia con Simone Coppi, Eliana ha voluto parlare di Mark Caltagirone, un imprenditore che la sua amica Pamela Prati avrebbe conosciuto tramite la socia Pamela Perricciolo.