L’inverno non è finito: in arrivo venti gelidi e neve a bassa quota (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 18 febbraio 2019, alle ore 11:25

L’inverno non è finito: in arrivo venti gelidi e neve a bassa quota

Da qualche giorno su gran parte d’Italia è presente un anticiclone, un misto tra Azzorriano e nordafricano, che sta dando un assaggio di primavera con temperature leggermente sopra la norma. Niente piogge e vento per il momento. La settimana che è appena cominciata sarà all’insegna del bel tempo. Su molte regioni del centro-nord, si sa, la mancanza di vento è sinonimo di nebbia. E infatti nei prossimi giorni i banchi di nebbia persistenti la faranno da padroni sulla Pianura Padana.

L’inverno non è finito: in arrivo venti gelidi e neve a bassa quota

Ma la situazione di bel tempo senza precipitazioni né vento potrebbe durare solo per qualche altro giorno. A partire da venerdì 22, infatti, è prevista un’importante svolta climatica che porterà cambiamenti significativi su gran parte del nostro paese. Secondo i modelli a medio termine l’alta pressione che ci ha regalato un weekend soleggiato a metà settimana inizierà a spostarsi verso Nord, raggiungendo la Penisola Scandinava.

L’inverno non è finito: in arrivo venti gelidi e neve a bassa quota

L’alta pressione darà il cambio alle correnti gelide provenienti dalla Russia, che abbasseranno le temperature di circa 10 gradi. Il cambiamento sarà improvviso: tra giovedì e venerdì si assisterà a una diminuzione sensibile su quasi tutte le regioni italiane. Sabato, invece, gran parte del Centro-Sud verrà colpita da venti freddi molto forti. Toccherà prima alle regioni adriatiche, successivamente al resto del Meridione.