Lele Spedicato lascia la rianimazione ma i Negramaro rinviano il tour: ecco come sta il chitarrista (2 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 ottobre 2018, alle ore 09:44

Lele Spedicato lascia la rianimazione ma i Negramaro rinviano il tour: ecco come sta il chitarrista

Sabato 23 Torino Pala Alpitour 26.11.2018

Domenica 24 Bologna Unipol Arena 17.11.2018 
Mercoledì 27 Milano Mediolanum Forum 23.11.2018 


Marzo 2019: 


Sabato 2 Firenze Mandela Forum 15.12.2018  
Domenica 3 Firenze Mandela Forum 16.12.2018 
Martedì 5 Roma Palalottomatica 29.11.2018 
Mercoledì 6 Roma Palalottomatica 30.11.2018 
Venerdì 8 Caserta Pala Decò 02.12.2018 
Sabato 9 Caserta Pala Decò 03.12.2018 
Lunedì 11 Eboli Palasele 13.12.2018 
Mercoledì 13 Bari Palaflorio 10.12.2018 
Giovedì 14 Bari Palaflorio 11.12.2018 
Domenica 17 Reggio Calabria Palacalafiore 08.12.2018 
Martedì 19 Acireale Pal’Art Hotel 05.12.2018

Lele Spedicato lascia la rianimazione ma i Negramaro rinviano il tour: ecco come sta il chitarrista

La settimana scorsa le sue condizioni sono migliorate e il chitarrista della band è stato dichiarato fuori pericolo. I Negramaro hanno voluto condividere questa lieta notizia con i fan, tramite un post su Facebook ed hanno scritto: “Dopo tre lunghe settimane, ora Lele è fuori pericolo, possiamo dirlo. Grazie a tutti quelli che lo hanno sostenuto in questa dura battaglia per la vita. Continuiamo così #forzalele“.

Annunciando poi il rinvio del tour con le

Lele Spedicato lascia la rianimazione ma i Negramaro rinviano il tour: ecco come sta il chitarrista

nuove date, in un post sulla pagina Facebook ufficiale della band hanno scritto: “Abbiamo pensato tanto. Abbiamo deciso di spostare il tour di qualche mese, questo per dare a Lele il tempo di rimettersi in forma e tornare di nuovo a vivere con tutti voi la forza dei nostri live“.

In una nota di Live Nation spiega: “A causa delle condizioni di salute del chitarrista Emanuele Spedicato, le date saranno riprogrammate a partire da febbraio 2019“.