La svolta di Paola Turci: “Mai più con un uomo” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 19 luglio 2018, alle ore 09:25

La svolta di Paola Turci: “Mai più con un uomo”

Un’artista è naturalmente incline ai cambi e all’adattamento. Per Paola Turci, prossima al traguardo dei 53 anni, gli ultimi anni hanno significato grandi sconvolgimenti. A febbraio è tornata sotto i riflettori grazie alla sua partecipazione a Sanremo. Non è salita sul podio, ma ha ottenuto comunque un soddisfacente quinto posto con la canzone ‘Fatti bella per te’. Ora, a quanto pare, per la Turci c’è la voglia di non nascondersi più.

La svolta di Paola Turci: “Mai più con un uomo”

In un’intervista alla rivista ‘Vanity Fair’ la cantante si è lasciata andare ad alcune dichiarazioni mai fatte prime, probabilmente perché le era mancato il coraggio. Ha parlato un po’ di tutto, ha fatto il riassunto di questi suoi primi 53 anni. L’incidente stradale che le ha lasciato una cicatrice in faccia, il matrimonio con il giornalista Andrea Amato durato solo due anni e la sua idea di sessualità. Sicuramente è questo il tema ‘caldo’, quello che provocherà più reazioni da parte dei commentatori del web.

La svolta di Paola Turci: “Mai più con un uomo”

Le sue dichiarazioni lasciano intendere che Paola Turci a 53 anni vuole scrollarsi da dosso le ‘etichette’. “L’erotismo è donna, tengo lontane le etichette. Se oggi dici ‘Mi piace una donna’ allora automaticamente vieni etichettata come lesbica. Quando qualcuno mi chiede se io effettivamente lo sia, sorrido. Per me ‘come si fa l’amore’ non è roba da chiedere. Un po’ come domandare se preferisco stare sopra o sotto o se mi piace dormire con o senza il cuscino. Sono dettagli di poco conto”.