La piccola Noemi sta meglio, non è più in pericolo di vita: “È sveglia e cosciente, respira e mangia da sola” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 maggio 2019, alle ore 17:44

La piccola Noemi sta meglio, non è più in pericolo di vita: “È sveglia e cosciente, respira e mangia da sola”

Noemi è fuori pericolo, niente più ossigeno e prognosi riservata. La nonna: “È un miracolo”.

La piccola Noemi, ferita in una sparatoria in Piazza Nazionale lo scorso 3 maggio, è fuori pericolo, è sveglia e si alimenta da sola. Lo annuncia il bollettino dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Finalmente arrivano altre buone notizie da Napoli, la piccola Noemi non è più in prognosi riservata.

La piccola Noemi sta meglio, non è più in pericolo di vita: “È sveglia e cosciente, respira e mangia da sola”

La notizia arriva direttamente dall’ospedale Santo Bono dove la piccola è ricoverata dallo scorso 3 maggio quando è stata gravemente ferita durante un agguato in piazza Nazionale. I medici hanno riferito che la bambina è sveglia, cosciente e si alimenta autonomamente, respira spontaneamente senza necessità di supporto di ossigeno. I parametri vitali rimangono stabili e il quadro clinico continua a migliorare, la mamma giorno e notte è accanto alla piccola.

La piccola Noemi sta meglio, non è più in pericolo di vita: “È sveglia e cosciente, respira e mangia da sola”

La prognosi riservata è finalmente sciolta, il prossimo bollettino sarà annunciato tra sette giorni: “È sveglia, cosciente e si alimenta autonomamente. La bambina respira spontaneamente senza necessità di supporto di ossigeno. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico è in miglioramento. La prognosi quoad vitam è sciolta. Il prossimo bollettino sarà diramato tra 7 giorni“. Nello studio dell’avvocato Angelo Pisani, in via Caracciolo 15, i nonni della piccola Noemi sorridono.