Kebabbaro con menù che comprendeva anche la cocaina, arrestato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 24 marzo 2019, alle ore 10:25

Kebabbaro con menù che comprendeva anche la cocaina, arrestato

Fare due lavori per molte persone è l’assoluta normalità. Forse perché uno non basta a coprire tutte le spese, forse perché ad alcuni soggetti non piace stare fermi e quindi svolgono due lavori per tenersi impegnati. Ad esempio il titolare di un negozio di kebab a Bolzano oltre a preparare piadine e panini con carne e contorni vari faceva anche… lo spacciatore.

Kebabbaro con menù che comprendeva anche la cocaina, arrestato

Il negozio di kebab si trova a Bolzano in via Resia, 144. Dopo la scoperta della polizia il questore di Bolzano Enzo Giuseppe Mangini ha disposto la chiusura del locale per quindici giorni.  Tutto è iniziato quando alcuni cittadini hanno segnalato alla Polizia che nel negozio “Scandinavia Kebab” il titolare iracheno era stato visto cedere dosi di sostanze stupefacenti ad alcuni clienti.

Kebabbaro con menù che comprendeva anche la cocaina, arrestato

Durante il fine settimana i poliziotti hanno effettuato un controllo all’interno dell’attività e successivamente una perquisizione personale al titolare. Sono stati trovati quasi 3 grammi e mezzo di cocaina divisi in tre involucri già pronti per la vendita. Successivamente gli agenti si sono recati presso l’abitazione dell’iracheno, facendo altre scoperte che lo hanno messo nei guai con la legge.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA