Il ghepardo vede il fotografo fare un sonnellino sotto l’albero e decide di unirsi (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 25 novembre 2019, alle ore 17:51

Il ghepardo vede il fotografo fare un sonnellino sotto l’albero e decide di unirsi

Il rapporto d’amicizia nato tra questo fotografo e un ghepardo ha commosso il mondo intero.

Dolph Volker è uno dei volontari dell’associazione Cheetah Experience in Sudafrica,  una non profit nata per prestare soccorso a esemplari di alcune specie minacciate dal pericolo estinzione. Tra questi, appunto, ghepardi, leopardi, caracchi, gatti selvatici africani, lupi, suricati e una tigre siberiana.

Animali non proprio socievoli, ma che hanno imparato col tempo a convivere – seppur con una certa diffidenza – con gli esseri umani.

Il ghepardo vede il fotografo fare un sonnellino sotto l’albero e decide di unirsi

Volker poco prima di diventare un volontario aveva sofferto parecchio per la scomparsa del suo cane, morto tra le sue braccia in circostanze non chiarite. Da quel momento in poi, il fotografo ha deciso di dedicare la sua vita alla difesa dei diritti degli animali, in modo particolare per quelli in via d’estinzione. 
Volker ha deciso di spendere il suo tempo libero, e buona parte dei suoi risparmi, all’interno del rifugio Cetaah Experience in qualità di volontario.

Il ghepardo vede il fotografo fare un sonnellino sotto l’albero e decide di unirsi

Proprio durante l’attività a contatto con dei ghepardi, l’uomo è stato testimone di un raro momento d’amicizia tra l’uomo e un predatore così pericoloso. Come ogni felino, i ghepardi sono abbastanza schifi e sospettosi. Difficlmente si riesce a ottenere la loro fiducia. Tuttavia, Voker ci è riuscito molto naturalmente. Quel giorno Dolph era così stanco dopo aver passato ore sotto il sole che decise di schiacciare un pisolino sotto uno degli alberi della riserva.