Grande Fratello, ecco quanti soldi ha perso dopo la fuga degli sponsor (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 maggio 2018, alle ore 13:53

Grande Fratello, ecco quanti soldi ha perso dopo la fuga degli sponsor

Il Grande Fratello di questa edizione, sarà sicuramente ricordato anche per la fuga degli sponsor. Da giorni, alcuni brand hanno preso le distanze dal reality dopo gli episodi di bullismo e violenza avvenuti nella casa. Dopo una serie di comunicati, sono tante le aziende che hanno scelto di dissociarsi dai comportamenti avuti dai concorrenti ed hanno ritirato i loro prodotti dalla casa, sia i mobili che i beni di prima necessità come l’acqua. Questa decisione è stata presa dopo che Baye Dame ha avuto atteggiamenti di bullismo contro la concorrente spagnola Aida Nizar, il suo comportamento è stato molto criticato nel web e in Tv ed infatti sono stati presi seri provvedimenti.

Grande Fratello, ecco quanti soldi ha perso dopo la fuga degli sponsor

Durante una diretta del reality, la conduttrice Barbara D’Urso ha letto un comunicato dove veniva evidenziato che il comportamento del concorrente senegalese era inaccettabile: “I fatti accaduti in settimana sono di una enorme gravità. L’opoinione pubblica non ha dubbi e neanche il Gf. Le aggresisoni e la violenza non ha niente a che fare con lo spirito di questo programma. Per questo il Gf prenderà pià di un provvedimento, il primo riguarda l’episdio più grave che parla dell’agressione di Baye Dame a AIda Nizar che non ha alcuna giustificazione. Per questo Baye Dame sei ufficialmente squalificato dal gioco.”.

Grande Fratello, ecco quanti soldi ha perso dopo la fuga degli sponsor

Secondo Dagospia, la cifra che Mediaset è stata costretta a perdere, ammonterebbe a circa due milioni di euro. Una cifra enorme che va ad aggiungersi al costo della produzione e ai chachet dei partecipanti. L’unico modo per l’azienda di recuperare la cifra persona è attraverso i blocchi pubblicitari. Intanto, nella scorsa puntata è avvenuta un’altra squalifica e questa volta è toccato a Luigi Mario Favoloso per aver scritto nella notte su una maglietta bianca una frase sessista nei confronti di una donna. Non è da escludere il ritiro di qualche altro brand dopo l’ennesimo episodio.