Gina Lollobrigida, rivelazione shock: “Sono stata stuprata da un famoso giocatore” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 4 maggio 2018, alle ore 15:41

Gina Lollobrigida, rivelazione shock: “Sono stata stuprata da un famoso giocatore”

L’attrice 90enne Gina Lollobrigida ha fatto delle rivelazioni scioccanti ad un famoso giornale, la donna ha raccontato di essere stata violentata da un calciatore famoso della Lazio. Quando aveva 18 anni aveva intrapreso una relazione con un famoso calciatore della Lazio ma dopo un po’ di tempo si lasciarono. Un giorno fu invitata dal suo ex ad una festa organizzata, lei accettò l’invito, la fece bere e il giorno seguente si risvegliò su un letto tutta nuda e non ricordava proprio nulla. Spiega l’attrice:

Gina Lollobrigida, rivelazione shock: “Sono stata stuprata da un famoso giocatore”

“Questa vergogna me la sono portata dietro come un bagaglio pesante. Mi sentivo distrutta e mi sposai in fretta con quello che fu mio marito per superare il trauma, non per amore. Restai frastornata per diversi giorni. Piano piano iniziai a realizzare che quella sera ero stata violentata. Ma era un pensiero che cercavo di ignorare. Volli dimenticare. Per andare avanti. Ero vergine”.

Un episodio che ricorda con dolore, era il 1945 e Gina era una giovane studentessa dell’Accademia delle Belle Arti e si è ritrovata ad avere a che fare

Gina Lollobrigida, rivelazione shock: “Sono stata stuprata da un famoso giocatore”

con un ragazzo che si è solamente approfittato di lei. Il prossimo luglio Gina Lollobrigida compirà 91 anni ed ha voluto raccontare la violenza subita da un calciatore di cui non ha voluto rivelare l’identità. La violenza avvenne dopo aver interrotto la relazione perché lui era già fidanzato nonostante ne fosse innamorata. Fu invitata ad una festa a Roma ma, una volta aver raggiunto il luogo dove si teneva la festa, scoprì che quella festa non esisteva, non c’era nessun invitato ed era solo una trappola.