Gianfranco D’Angelo respinto ai funerali di Fabrizio Frizzi (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 29 marzo 2018, alle ore 12:39

Gianfranco D’Angelo respinto ai funerali di Fabrizio Frizzi

Anche Gianfranco D’Angelo, voleva dare l’ultimo saluto al conduttore Fabrizio Frizzi nella chiesa degli Artisti a piazza del Popolo a Roma ma è stato respinto.

Il comico non è riuscito ad entrare in chiesa e così su Facebook ha scritto un post affermando:

“Quando un funerale diventa spettacolo e non ti viene permesso di entrare in Chiesa per salutare un Collega che ci lascia, allora consideri che si può essere vicini alle persone anche senza essere ripresi dalla TV:

Gianfranco D’Angelo respinto ai funerali di Fabrizio Frizzi

Mi hanno respinto dicendo che era una cerimonia “per pochi intimi”. No comment. Ciao Fabrizio, ti porterò sempre nel cuore”.

Con rispetto e in modo pacato, ha voluto esprimere il suo pensiero per quanto riguarda la modalità del rito funebre. Non tutti, leggendo le sue parole hanno accolto il suo pensiero in positivo, infatti apprese le sue parole, si sono sollevate molte polemiche sui social.

D’Angelo ha voluto chiarire prontamente la sua posizione, sempre tramite Facebook per spegnere un caso che si stava ingigantendo proprio dopo il funerale di Frizzi:

Gianfranco D’Angelo respinto ai funerali di Fabrizio Frizzi

“Non amo le polemiche, specialmente in questo caso. Ma rispondo a chi non è d’accordo su quello che ho scritto. Quando qualcuno ti dice : non può entrare nessuno, solo i familiari, e poi, guardi che c’è la ripresa televisiva… e la ripresa televisiva, come la vogliamo chiamare? Comunque, ho espresso solo un piccolo dispiacere, rispetto a quello molto più grande di un mio Amico che non c’è più”.

Come spesso accade, c’è stato spazio anche per un triste episodio.