Genova, spacciatore sfida l’allerta rossa: arrestato (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 25 novembre 2019, alle ore 14:35

Genova, spacciatore sfida l’allerta rossa: arrestato

Ormai da inizio novembre la cronaca italiana si sta occupando quasi ogni giorno dell’emergenza maltempo. Da più di venti giorni, da Nord a Sud, le condizioni meteorologiche sono estreme e in certe parti d’Italia si contano già danni evidenti. Piemonte e Liguria, nelle ultime ore, sono le tra le due nostre regioni più messe a dura prova dalle piogge insistenti di novembre.

Genova, spacciatore sfida l’allerta rossa: arrestato

Nel primo pomeriggio di ieri, nel savonese, sull’A6 in direzione Torino, un viadotto è crollato a seguito di una violenta frana che ha falciato i pilastri. Altre strade secondarie sono crollate, alcuni fiumi sono esondati. Insomma il cattivo tempo sta creando seri disagi alla popolazione. Determinati lavori non possono essere svolti regolarmente a causa della pioggia battente, a tratti violenta, che sta cadendo sulla nostra penisola.

Genova, spacciatore sfida l’allerta rossa: arrestato

Ieri e l’altro ieri, ad esempio, in gran parte della Liguria, Genova compresa, la Protezione Civile aveva emesso un’allerta meteo rossa, la più “grave” in assoluto. Nonostante tutto, alcuni eventi importanti si sono svolti ugualmente. Come ad esempio la partita Sampdoria-Udinese. E nonostante l’allerta meteo alcuni lavori sono stati svolti ugualmente. Come ad esempio quello degli spacciatori di cocaina ed eroina.