Como: non riesce a lavare la macchina e allora dà fuoco all’autolavaggio (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 10 settembre 2019, alle ore 15:52

Como: non riesce a lavare la macchina e allora dà fuoco all’autolavaggio

I malfunzionamenti non piacciono a nessuno. Così come gli intoppi di vario genere. A inizio agosto, nella notte tra il 3 e il 4, un 45enne della provincia di Como, ha perso la calma e ha dato fuoco a uno dei macchinari che avrebbe dovuto lavare la sua automobile proprio per via di un malfunzionamento dello stesso.

Como: non riesce a lavare la macchina e allora dà fuoco all’autolavaggio

Nello specifico pare che l’uomo non fosse riuscito a mettere in funzione rulli e lance a gettoni dopo aver inserito il denaro nella fessura. Inoltre, a giudicare da alcuni piccoli danni al suo paraurti notati dai carabinieri, era andato a colpire il macchinario facendo manovra per posizionarla al fine di lavarla nella maniera più comoda.

Como: non riesce a lavare la macchina e allora dà fuoco all’autolavaggio

La notte tra il 3 e il 4 agosto, nella stazione di servizio AGIP di Fino Monaco, in via Garibaldi, è scoppiato un incendio. I carabinieri, alle prime luci dell’alba, sono giunti sul posto e hanno notato che la struttura adibita ad autolavaggio era ancora in parte in fiamme. Nelle ore successive hanno raccolto le immagini delle videocamere di sorveglianza e le testimonianze di alcuni passanti.

CONTINUA NELLA PAGINA SUCCESSIVA