Chiama il suo salone di bellezza “Hand Jobs”: centinaia di uomini si presentano per un “trattamento” (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 22 febbraio 2019, alle ore 12:21

Chiama il suo salone di bellezza “Hand Jobs”: centinaia di uomini si presentano per un “trattamento”

Un nome abbastanza particolare, quanto controverso, dato ad un salone di Bellezza a Sandusky, Ohio, sta facendo molto parlare di sè. Sulla vicenda, persino media nazionali hanno dedicato molti servizi. La storia ha avuto spazio anche nei salotti tv dove diversi opinionisti hanno avuto modo di esprimere il proprio parere sulla vicenda.
A quanto pare lo scopo di Dawn Moon è stato raggiunto: la ragazza aveva infatti chiamato il proprio salone “Hand Jobs”, un’allusione sessuale che ha fatto diventare molto popolare il suo locale.

Chiama il suo salone di bellezza “Hand Jobs”: centinaia di uomini si presentano per un “trattamento”

Nonostante il grande successo che sta riscuotendo, molti residenti e personaggi noti della comunità considerano questo nome altamente offensivo. Forse avrebbero bisogno di un bel massaggio rilassante…

Dawn ha spiegato di aver scelto quel nome proprio per attirare l’attenzione delle persone. Ad ABC ha riferito: “Le persone dimenticano facilmente il tuo locale se gli dai un nome difficile da ricordare. Avevo bisogno di far conoscere il mio salone di Bellezza appena aperto.”

Chiama il suo salone di bellezza “Hand Jobs”: centinaia di uomini si presentano per un “trattamento”

“E credo di esserci riuscita: in meno di una settimana, tutto lo Stato è venuto conoscenza di noi. L’alternativa era pagare centinaia di migliaia di dollari per una pubblicità”.
Quello che però non si aspettava è che molti prendessero alla lettera quel nome…I primi giorni continuavano ad arrivare uomini che entravano nel suo salone per dare un’occhiata in giro e poi andarsene imbarazzati. Alcuni avrebbero anche richiesto il trattamento, ma per loro non c’è stato nessun “lieto fine”.