Brescia: auto in corsa lancia puntine da disegno contro gruppo di ciclisti (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 16 novembre 2019, alle ore 17:39

Brescia: auto in corsa lancia puntine da disegno contro gruppo di ciclisti

Tragedia sfiorata a Sale Marasino, in provincia di Brescia dove un gesto sconsiderato di un uomo stava per costare la vita a dei ciclisti. Fortunatamente se la sono cavata senza troppi rischi, anche se la paura è stata davvero tanta visto che la caduta di uno di loro avrebbe potuto innescare un effetto a catena. Il gruppo stava percorrendo una strada che da Sale Marasino porta a Sulzano, quando ad un certo punto i ciclisti di testa hanno frenato di colpo dopo essere stati colpiti da delle puntine. 

Brescia: auto in corsa lancia puntine da disegno contro gruppo di ciclisti

Secondo quanto raccontato proprio dai ciclisti ai microfoni del Giornale di Brescia, a prenderli di mira sarebbero stati due uomini a bordo di una Mercedes. Dopo averli sorpassati, uno dei due uomini avrebbe iniziato a lanciare sull’asfalto decine e decine di puntine da disegno. Dopo il “raid”, l’auto avrebbe bruscamente fatto inversione, facendo perdere le proprie tracce. Solo i riflessi pronti dei ciclisti a testa del gruppo hanno evitato il peggio.

Brescia: auto in corsa lancia puntine da disegno contro gruppo di ciclisti

 Dopo essersi accorti dei danni causati alle ruote hanno fatto segno al resto del gruppo di rallentare, mentre loro hanno “inchiodato” per non cadere dal sellino.

 Fortunatamente, oltre alle gomme squarciate, i ciclisti non hanno subito altri danni. Sul posto sono stati immediatamente richiamate le forze dell’ordine che hanno raccolto la testimonianza delle vittime di questo assurdo raid. Uno di loro sarebbe riuscito a memorizzare l’intera targa dell’auto. I carabinieri stanno cercando di raggiungere i responsabili.