Alberto Castagna, 13 anni fa la scomparsa (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 1 marzo 2018, alle ore 13:52

Alberto Castagna, 13 anni fa la scomparsa

Tredici anni fa moriva Alberto Castagna, conduttore di numerosi programmi TV che lo hanno reso uno dei conduttori più popolari della TV italiana.

A soli 59 anni, tredici anni fa si è spento Alberto Castagna a causa di un’emorragia. L’annuncio venne dato da Paolo Bonolis durante il Festival di Sanremo e il pubblico dell’Ariston tributò ad Alberto numerosi applausi.

Il popolarissimo giornalista e presentatore, in quel periodo stava conducendo uno dei suoi programmi più famosi “Stranamore”, sospeso per un periodo e tutt’oggi mai più trasmesso.

Alberto Castagna, 13 anni fa la scomparsa

Tra i vari programmi condotti, ricordiamo Serata d’onore, su Rai2, un programma dedicato alla carriera dei personaggi famosi italiani. Il suo esordio è stato nel 1982 come conduttore del TG2, nel 1988 ha lasciato questo posto per diventare conduttore televisivo. Fu invitato anche da Indro Montanelli.

Dal 1988 al 1992 condusse, sempre sulla stessa rete, Mattina 2, in onda il sabato e la domenica, ma la grande popolarità arrivò con I fatti vostri, condotto da Castagna nell’anno 1992-1993.

Alberto Castagna, 13 anni fa la scomparsa

Poi passò Canale 5 di Fininvest (poi Mediaset), per cui dal 1993 al 1994 condusse Sarà vero?, programma in cui si doveva indovinare se le storie presentate al pubblico fossero vere o false, e Bellissima (1994-1995), concorso di bellezza che voleva essere la risposta della Fininvest a Miss Italia su RAI 1.

In seguito, per Alberto Castagna arrivò il programma a cui il suo nome è più legato: Stranamore – come non pensare a questa trasmissione e al suo primo presentatore, ascoltando la celeberrima canzone “All you need is love” dei Beatles?.