50 Best Restaurants 2018: Massimo Bottura e l’Osteria Francescana di nuovo in vetta (1 di 2)

Notizie Curiose
Pubblicato il 20 giugno 2018, alle ore 11:13

50 Best Restaurants 2018: Massimo Bottura e l’Osteria Francescana di nuovo in vetta

L’Osteria Francescana di Modena, si è rivelata il miglior ristorante del mondo, sponsorizzato da S.Pellegrino & Acqua Panna. Le prime parole di Massimo Bottura sono state: “Il mio ringraziamento va a tutta la mia squadra, ma il primo pensiero va ai Refettori, al progetto che stiamo portando avanti, alla lotta per una cucina più solidale“.

L’elenco 2018 comprende ristoranti da 23 paesi in tutto il mondo e dispone di nove nuovi ristoranti: sei al loro debutto e tre alla lista come rientri. Den a Tokyo, in Giappone, vince l’Highest Climber Award,

50 Best Restaurants 2018: Massimo Bottura e l’Osteria Francescana di nuovo in vetta

sponsorizzato da Lavazza, in aumento di 28 posti per il diciassettesimo posto Disfrutar a Barcellona, ​​in Spagna, è stato annunciato come l’Highest New Entry, sponsorizzato da Aspire Lifestyles, che debutterà nella lista al numero 18.

Dan Barber di Blue Hill presso Stone Barns a Pocantico Hills, USA, è stato votato dai suoi colleghi come il vincitore del premio Chefs Choice, sponsorizzato da Estrella Damm.
Geranium a Copenhagen, in Danimarca, vince il premio Ferrari Trento Art of Hospitality.
Azurmendi porta a casa il Sustainable Restaurant Award, sponsorizzato da Dekton® by Cosentino.

50 Best Restaurants 2018: Massimo Bottura e l’Osteria Francescana di nuovo in vetta

Lo chef francese Cédric Grolet vince il premio per il miglior pasticcere del mondo, sponsorizzato da Sosa.
I vincitori del premio speciale preannunciato che accettano i loro riconoscimenti includono:
Lo chef londinese Clare Smyth, vincitore del premio elit® Vodka World’s Best Female Chef 2018. Gastón Acurio dal Perù, onorato con il Diners Club® Lifetime Achievement Award 2018. Il ristorante californiano SingleThread, vincitore del Miele One To Watch Award 2018. La chef taiwanese Jessie Liu, colleziona la prima borsa di studio Best Best BBVA.

Le stelle mondiali del mondo del