Iscriviti

Una piccolissima gattina lotta ogni giorno per sopravvivere

La gattina Nakia è stata prelevata dalla strada quando aveva tre settimane di vita, ma le dimensioni di un micino nato il giorno stesso. La sua battaglia per sopravvivere e crescere è sempre molto dura.

Natura e Animali
Pubblicato il 6 aprile 2018, alle ore 11:18

Mi piace
18
0
Una piccolissima gattina lotta ogni giorno per sopravvivere

Naika è una gattina che potrebbe apparire come molte altre, ovvero appena nata, con il corpo piccolissimo, un pelo che la fa sembrare un batuffolo di cotone e con due grandi occhi molto teneri. Invece l’anomalia è proprio qui: Naika ha già tre settimane di vita, eppure conserva la costituzione fisica di un cucciolo appena nato dal grembo della propria madre.

La gattina è stata ritrovata mentre girava per strada, senza una meta, assieme alle sue due sorelle, per le vie ed i giardini di San Jose, in California: grazie proprio al fatto che camminasse con le micine nate dalla stessa madre, si è potuto capire che lei aveva quell’età. Mentre le altre due gattine avevano una corporatura già sviluppata, Naika appariva come una neonata.

Le condizioni fisiche di tutte le tre gattine, comunque, erano molto gravi, soprattutto a causa della forte denutrizione e per il rischio di contrarre malattie che le avrebbe portate rapidamente alla morte. I volontari del San Jose Animal Care Center le hanno portate nel loro centro e le hanno curate immediatamente, dando cibo e visitandole.

Per Naika c’era bisogno di qualcosa di speciale: ci ha pensato Mini Cat Town, un’associazione che si occupa di gatti così piccoli ed a forte rischio di di decesso come lei; d’altronde, Naika pesava solo 99 grammi e doveva essere (almeno) tre volte più pesante; le cure degli specialisti di Mini Cat Town hanno studiato per la gattina una particolare dieta a base di lquidi nutritivi, latte per gatti e carne di tacchino.

Naika, giorno dopo giorno, sta sempre meglio, ma a causa della sua minuscola corporatura ha sempre freddo e necessita di rimanere spesso avvolta da un panno per restituirle un po’ di calore. Quello che incoraggia i volontari è che la piccolissima felina risponde positivamente alla dieta che la sta curando e lei risponde con coccole e fusa verso questi essseri umani che la stanno aiutando a sopravvivere.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Naika è molto tenera ed apparirà a tutti, grazie alle foto postate in rete, come una neonata, come quei micini che vediamo allattati dalle loro madri. Naika invece ha già più di tre settimane di vita e porta invece ancora i connotati di un gatto appena nato; prima i volontari di San Jose (California) e poi l'associazione Mini Cat Town si sono occupati giorno e notte di lei e le hanno permesso letteralmente di sopravvivere. Naika ha compreso quanto amore le abbiano dato questi esseri umani e lei ricambia con tanta gioia e molte coccole; per fortuna la gattina, in breve tempo, diventerà presto anche lei grande e forte.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!