Iscriviti

Un puma entra in una casa e porta via il cane

In California accade anche questo: un puma scende dai rilievi nei dintorni dell'abitato di Pescadero, entra in una casa della cittadina e con risolutezza porta via il cane presente all'interno dell'abitazione.

Natura e Animali
Pubblicato il 21 aprile 2017, alle ore 15:41

Mi piace
14
0
Un puma entra in una casa e porta via il cane
Pubblicità

Veramente un fatto del tutto singolare ed anomalo quello che ha visto protagonisti un cane ed un puma.

Nel cuore della notte della scorsa domenica, in un’abitazione della città di Pescadero – in California – un puma, felino di grosse dimensioni tipico dei monti e dei colli del Nord America, è entrato varcando una finestra aperta e, con risolutezza e decisione inusitate, come se fosse un ladro che sapesse l’obiettivo da puntare già in partenza, ha raggiunto il cane presente nell’abitazione e, prendendolo con la bocca,  lo ha portato via; approfittando ancora di quella finestra rimasta aperta, ha abbandonato la casa e si è rifugiato di nuovo sulle alture circostanti.

Le due persone presenti nella casa, Victoria Fought e sua figlia Caterina, di 12 anni, sono rimaste del tutto terrorizzate dalla paura quando hanno accertato che nella casa stava gironzolando indisturbato un grosso esemplare di puma. Le due donne non hanno potuto fare davvero nulla per salvare la vita al loro cane, visto che l’animale si è dileguato in tutta fretta dopo aver preso il cane.

Victoria Fought, allarmata per l’accaduto, ha avvisato tutto il vicinato della presenza di un puma nella contea di San Mateo, ma lo sceriffo di zona, che si è occupato del caso, afferma che è piuttosto raro che un puma scenda dalle montagne, si introduca in una casa e porti via un cane con tanta lestezza.

Tanto fa che il cane è scomparso sul serio, ed un’associazione in difesa degli animali, la Fish and Wildlife, si occuperà delle indagini per verificare se quello che si è introdotto in quella casa fosse veramente un puma.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Il puma che si sarebbe introdotto in una casa della California rappresenta quasi una novità assoluta, visto che questi animali, i leoni di montagna del Nord America, non amano avvicinarsi alle zone civilizzate dall'uomo. Tuttavia, la presenza di questo animale all'interno della casa di Victoria e di sua figlia ha creato panico agli abitanti della zona di San Mateo. Escludendo il fatto che le due persone si siano autosuggestionate, penso che l'accaduto sia molto pericoloso e, come sta succedendo sempre più spesso anche in città italiane come Genova e Roma, occorre porre attenzione alle scorrerie di animali selvatici, come caprioli, cinghiali e volpi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!