Iscriviti

Un cane salva la vita al suo padrone attirando l’attenzione di un uomo del soccorso stradale

Un cane, in una zona remota di campagna della California, stava chiedendo aiuto stando semplicemente in mezzo alla strada: un uomo del soccorso stradale, che passava di lì per caso, ha compreso ed ha compiuto un salvataggio del tutto inatteso.

Natura e Animali
Pubblicato il 28 settembre 2018, alle ore 13:52

Mi piace
16
0
Un cane salva la vita al suo padrone attirando l’attenzione di un uomo del soccorso stradale

Martin Hall Jr è un operatore privato del soccorso stradale di una contea di campagna della California, quella di Coulterville. Il suo compito è quello di soccorrere gli automobilisti in difficoltà e quel giorno ha ricevuto una chiamata, prima di chiudere il proprio turno, da qualcuno che aveva difficoltà con il proprio veicolo ma che, nel frattempo, era riuscito a risolvere da solo il problema. Martin stava percorrendo una delle strade sterrate della contea e, giunto ad un bivio, ne ha scelta una a caso in quanto aveva perso l’orientamento.

Poco dopo sul percorso si è dovuto fermare, perché in mezzo alla polverosa carreggiata c’era un cane, una bestiola che all’apparenza si era perduta anch’essa in mezzo alle vaste distese di campagna della zona. Scendendo dal proprio veicolo, Martin ha notato che il cane aveva il guinzaglio e che lo trascinava dietro di sé: veniva da pensare che il quadrupede fosse sfuggito dalle mani del suo proprietario. Martin ha provato a dare un sandwich al cane ed intanto ha cominciato la registrazione di un video con il proprio smartphone per segnalare successivamente il cane sperduto.

Il cane non si è mosso dalla sua postazione, quindi Martin è ripartito, ma subito dopo gli è balenata l’idea che il proprietario doveva essere da qualche parte nei dintorni. Così l’uomo ha fermato il veicolo, è sceso e si è mosso tra le sterpaglie lungo il bordo della carreggiata. Pochi passi dopo, ha trovato un secondo cane e con lui un uomo anziano steso per terra che chiedeva aiuto.

L’anziano ha raccontato di essere caduto ben sette ora prima in quel punto e non riusciva in alcun modo a rialzarsi. Così l’intervento di Martin si è rivelato decisivo per la vita della vittima della caduta: con il passare del tempo le sue condizioni si sarebbero aggravate fino a giungere forse anche alla morte.

La disavventura dell’anziano si è risolta al meglio, in quanto si è successivamente ripreso. Martin descrive il proprio stato d’animo con queste parole: “Sono un amante dei cani e un amante degli animali. Penso che gli animali comunichino con noi, ma sta a noi capire cosa stanno cercando di dirci“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - Che i cani ci facciano da guardiani, da angeli custodi, è risaputo. Anche nelle situazioni più estreme, come quelle che hanno visto questo anziano signore in grave difficoltà. Senza l'aiuto del suo fido compagno, oggi forse non sarebbe in grado di testimoniare il salvataggio voluto dal destino da parte di Martin, uomo del soccorso stradale. Le coincidenze delle storie dei due uomini si sono sovrapposte ed incrociate, ma senza l'aiuto del suo cane, non ci sarebbe stato nulla da fare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!