Iscriviti

Polizia premia il cane sordo che ha messo in salvo una bimba di tre anni

Max, un cane sordo e con problemi di vista ritrova la bambina di tre anni che si era allontanata e persa in un bosco nel Queensland. Premiato dalla Polizia.

Natura e Animali
Pubblicato il 23 aprile 2018, alle ore 10:30

Mi piace
23
0
Polizia premia il cane sordo che ha messo in salvo una bimba di tre anni

Max, il cane che ha salvato una bambina di tre anni che si era persa nel bosco, di acciacchi ne ha più di uno: è sordo e non vede bene, inoltre ha già compiuto 17 anni, non pochi per un cane. Ma al di là della sordità, della parziale cecità e dell’età ha saputo mantenersi vigile al momento del bisogno e soprattutto “fedele”.

Aurora, una bambina di appena tre anni, curiosa come sono tutti i bimbi della sua età, venerdì pomeriggio si è allontanata spontaneamente da casa, probabilmente per esplorare la zona, e si è inoltrata nella savana australiana, nel Queensland. Non ritrovando la piccola è stato lanciato l’allarme e circa un centinaio di volontari si sono messi alla ricerca di Aurora. A ritrovarla non sono stati i volontari, ma un cane, Max, come racconta un’amica della nonna di Aurora: “Prima ha trovato il cane ed è stato lui a portarli da Aurora”. 

Sempre la stessa signora ha raccontato che Aurora “era scesa in una valle ed era risalita su una piccola collina dove si era accampata per la notte. E lì con lei c’era Max”. E conclude dicendo:Avrebbe potuto andare in 100 modi, ma è qui, è viva“. La bimba si trovava a due chilometri di distanza ed è stata ritrovata alle 7,30 del giorno seguente. Max, in tutto questo tempo, le è rimasto fedelmente accanto per farle compagnia. 

Per questo gesto Max si è guadagnato un riconoscimento dalla polizia locale del Queensland nella nomina a membro onorario: “Sei un buon ragazzo Max. L’hai tenuta al sicuro fino a quando non è stata trovata, ora sei un cane onorario della polizia!“.

Ian Phipps, ufficiale di polizia ha fatto notare che “l’area intorno alla casa è piuttosto montuosa e il terreno è molto inospitale per andare a piedi”. A quanto pare con Max accanto Aurora non si è spaventata di nulla.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Un bel finale per un fatto che ha sicuramente tenuto molti con il fiato sospeso. Spesso gli animali sanno dare il meglio di sé, forse istinto o forse "intelligenza istintiva" sta di fatto che Max è si dimostrato davvero molto sensibile e intelligente. Penso che "cane onorario della polizia" sia un titolo ben meritato.

Lascia un tuo commento
Commenti
Paola Assandri
Paola Assandri

23 aprile 2018 - 20:11:31

Che caro. Bravissimo cagnolone

0
Rispondi