Iscriviti

New Jersey, cane abbandonato in una scatola di cartone

La Associated Humane Tinton Falls nel New Jersey (Stati Uniti) si è occupata di un salvataggio di un cane che era stato abbandonato in una scatola di cartone, restituito alla vita appena in tempo.

Natura e Animali
Pubblicato il 10 ottobre 2018, alle ore 21:21

Mi piace
13
0
New Jersey, cane abbandonato in una scatola di cartone

La volontaria di un rifugio per animali del New Jersey (Stati Uniti), mentre stava viaggiando con la propria automobile per lavoro, ha notato una scatola di cartone posta ai margini della strada. “Ovviamente il nostro istinto ci porta ad aprire le scatole perché di solito non c’è mai nulla di buono all’interno” ha raccontato Meghan Lynch.

Effettivamente l’intuito di Meghan le ha permesso di fare una scoperta gradita ed allo stesso tempo terribile: all’interno di quello scatolone c’era un’anziana cagnolina di circa 10 anni in pessime condizioni, con il pelo completamente coperto dalla sporcizia, dall’aspetto stanco e provato da ore ed ore trascorse sotto il sole, oltretutto in mezzo ai propri escrementi.

Sotto la cagnolina c’era un messaggio scritto su un foglio di carta che recitava che l’anziana cagnolina era stata salvata mentre una donna faceva le pulizie e, non sapendo cosa fare, l’aveva messa in quella sistemazione, in attesa che qualcuno si occupasse di lei. Kim Tambora, la coordinatrice dell’ufficio della “Associated Humane Tinton Falls“, ha interpretato quel messaggio come una giustificazione ed una scusa.

La donna, sempre secondo Kim, avrebbe potuto invece chiamare le forze dell’ordine, oppure uno dei tanti canili della zona, come il loro. Invece tutto è apparso come un abbandono vero e proprio. La povera cagnolina è stata messa in un luogo fresco per abbassare la temperatura, poi è stata ripulita e tosata, quindi si è passati ad applicarle delle cure, soprattutto agli occhi, che presentavano delle cataratte tali da renderla cieca.

Adesso alla cagnolina Halle manca solo una famiglia che la possa adottare e che le dia quell’affetto che i suoi padroni precedenti non hanno saputo darle. La sua salute è ottima e Kim Tambora tira le sue conclusioni in merito a questa triste vicenda: “Ti spezza il cuore pensare che alla fine stava meglio in quella scatola rispetto a dove stava prima. Siamo felici di averla trovata e ora ci prenderemo noi cura di lei. Speriamo di trovarle presto una casa per sempre“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - L'ennesimo abbandono di un animale da compagnia non può passare sotto silenzio, ancor più per il fatto che nella scatola di cartone dove Halle era stata abbandonata c'era un foglio con una scusa campata per aria per giustificare quella situazione. Non ho molte parole da spendere per l'ennesima volta, ma mi sento di dire e di chiedere come queste persone provino quasi gusto a lasciare i propri amici animali in abbandono, piuttosto che lasciarli ad un canile: non riesco proprio a comprenderlo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!