Iscriviti

Lascia solo in casa il cucciolo di 10 settimane: al rientro trova la cucina “ridecorata”

Quando è ritornato a casa, non riusciva a credere ai suoi occhi: quello che aveva combinato il suo cucciolo di 10 settimane lo ha lasciato senza parole!

Natura e Animali
Pubblicato il 4 ottobre 2018, alle ore 09:45

Mi piace
6
0
Lascia solo in casa il cucciolo di 10 settimane: al rientro trova la cucina “ridecorata”

Chiunque abbia avuto un cucciolo di poche settimane sa bene quanta energia e vitalità abbiano queste creature dolci e tenere che, però, in molti casi sanno trasformarsi in veri e propri uragani distruggendo tutto quello che incontrano sul loro cammino.

Guai a lasciare in giro per casa delle ciabatte, un telecomando o il peluche preferito del proprio bambino: nel giro di qualche minuto potrebbe essere letteralmente distrutto, non per dispetto ma per gioco.

Ed è per lo stesso motivo che il piccolo Hulk, un bulldog americano di appena 10 settimane, si è cimentato nella pittura della cucina del suo amato padroncino. L’uomo era uscito di casa ed aveva lasciato il cucciolo, come di consueto, all’interno del suo recinto per evitare che si cacciasse nei guai.

Ma Hulk, giocherellone all’ennesima potenza, è riuscito ad aprire la gabbia ed ha iniziato a divertirsi con un barattolo di vernice bianca, riuscendo peraltro ad aprire il coperchio con un epilogo che si può di certo immaginare

“Sono rimasto scioccato, ero davvero infastidito ma allo stesso tempo è davvero divertente, stavo solo pensando ‘Oh mio dio’. Ero più stupito, ho solo riso, non potevo arrabbiarmi, stavo solo pensando ‘Oh mio Dio, l’ha fatto davvero?” queste le parole di John Pennington, 35 anni, padrone di Hulk.

Altrettanto interessante sarà vedere la reazione di un cucciolo quando il padrone gli mostra il telecomando rotto. Un’espressione alla quale non potrete resistere: vi strapperà senza alcun dubbio un sorriso per la sua tenerezza infinita.

Ancora una volta la dimostrazione di quanto sia stupendo vivere in casa con un animale domestico ma della grande attenzione e cura che richiedono: in alcuni casi possono infatti combinare solo dei guai, in altri potrebbero invece mettersi in serio pericolo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!