Iscriviti

Il club di calcio inglese Leyton Orient cerca un cane: ecco il perché

Il club di calcio inglese del Leyton Orient, che milita nelle divisioni minori del campionato inglese ha bisogno di un cane accompagnato da un tifoso: il motivo è molto curioso.

Natura e Animali
Pubblicato il 26 luglio 2018, alle ore 10:36

Mi piace
14
0
Il club di calcio inglese Leyton Orient cerca un cane: ecco il perché

Il club inglese di calcio del Leyton Orient, una società storica che milita nel campionato di quinta divisione (il primo a livello regionale, visto che in Inghilterra si gioca su tutto il suolo dei Tre Leoni fino alla quarta divisione), ha lanciato un appello molto curioso alla sua tifoseria ed in particolare a quella più atipica ed amica dell’uomo: quella canina.

Il club è alla ricerca di un tifoso locale che porti a spasso il proprio cane, questa settimana, durante la mattina oppure il tardo pomeriggio al Breyer Group Stadium“. L’appello non è un semplice richiamo per fare marketing oppure a livello pubblicitario, ma è una richiesta di bisogno assoluta da parte del club che ha bisogno della presenza, per almeno due volte al giorno, di un cane sul suo terreno di gioco.

Il motivo? Nonostante lo stadio sia nella parte settentrionale di Londra, in un quartiere molto popoloso, in un’area residenziale circondata dal verde, il terreno di gioco è costantemente invaso dalle volpi, che trovano dei varchi nelle recinzioni del campo di gioco e si mettono a giocare e scorazzare sul manto verde, rovinandolo a volte in maniera irreparabile.

Così ecco la richiesta del Leyton Orient: avere un cane a disposizione che tenga lontane le volpi e mantenga il campo in ottime condizioni per le partite del club. Ovviamente, dopo questa strana richiesta, sono fioccate le adesioni e le candidature per diventare cane ed accompagnatore ufficiale del club londinese.

Per iscriversi bisogna visitare il sito Internet del club inglese ed esprimere la propria disponibilità alla società calcistica inglese, una situazione che ha generato ironie, risate ed ilarità nei sostenitori delle altre tifoserie del regno di Sua Maestà Elisabetta II. Dopo aver ricevuto tutte le candidature, il Leyton Orient esprimerà la propria scelta, incaricando ufficialmente il cane ed il suo padrone a fare visita ogni giorno al terreno di gioco.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Claudio Bosisio

Claudio Bosisio - La situazione che si è generata al campo di gioco del Leyton Orient è curiosissima: nonostante si trovi nel cuore dei quartieri residenziali londinesi, il campo è invaso dalle volpi. Una situazione molto particolare che necessita della presenza di un cane ogni giorno per tenere lontani questi animali selvatici. Evidentemente non sono solo le nostre grandi città (Genova, Milano, Firenze, Roma) ad essere invase da cinghiali, orsi, volpi e lontre, ma anche la decorosissima capitale del Regno Unito. Non che la situazione ci debba rendere più lieti, ma rimane divertente e paradossale la richiesta dello storico club calcistico inglese.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!