Iscriviti

La campagna celebrativa di Yoko Ono in onore di John Lennon

In occasione del compleanno di John Lennon e del suo pezzo più celebre, ovvero "Imagine", Yoko Ono ha deciso di creare una campagna celebrativa che comprende un film, un cofanetto e un libro per rendergli omaggio.

Musica
Pubblicato il 9 ottobre 2018, alle ore 11:17

Mi piace
4
0
La campagna celebrativa di Yoko Ono in onore di John Lennon

Yoko Ono, compagna di John Lennon e causa secondo molti della rottura tra i componenti dei Beatles, decide di celebrare il suo compagno e la sua iconica composizione, ovvero “Imagine“, canzone simbolo di pace e di amore, con diverse iniziative che cadono in alcune date simboliche.

Proprio oggi 9 ottobre, infatti, l’ex componente dei Beatles avrebbe compiuto 78 anni, mentre l’11 ottobre 1971 usciva “Imagine”, la celeberrima canzone diventata poi un vero e proprio inno alla pace e all’amore. Vediamo come si sviluppa questa campagna e come è nata l’idea.

Il libro e il cofanetto

Oggi esce un libro dal titolo “Imagine John Yoko“, curato da lei stessa e che racconta il dietro le quinte dell’album “Imagine”, portando alla luce anche dettagli e materiale inedito. Tra due giorni, l’11 ottobre, arriva nei negozi di dischi “Imagine – The ultimate collection” che comprende il dsco originale e tante altre sorprese per i fans.

“Imagine the ultimate collection” è un cofanetto che racchiude 4 cd e due blu-ray, che raccontano la genesi, la registrazione, le idee di John Lennon subito dopo lo scioglimento della band. Sono presenti sia il disco originale che quello remixato, ma anche tracce inedite, oltre a una quadrifonia e le primissime versioni.

Il film

In questa campagna celebrativa, a completare il quadro, fino al 10 ottobre è possibile vedere nelle sale cinematografiche anche il film dal titolo “Imagine” diretto da Yoko Ono. Una versione completamente restaurata rispetto a quella uscita nel 1972, diretta anche da Lennon, e che presenta ben 15 minuti di scene inedite e particolari davvero sorprendenti riguardo l’ex Beatles. Si tratta di una pellicola che non racconta solo la genesi dell’album, ma in cui sono presenti anche tante star del calibro di Fred Astaire, George Harrison ed Andy Warhol.

Inoltre, il film propone allo spettatore anche alcuni filmati in studio, con John Lennon e la band, compresi i vari musicisti e bassisti, per arrivare a Klaus Voorman, l’amico storico del gruppo. Con lo stesso intento, Barbra Streisand nel suo album “Walls”, che esce il 2 novembre, ha reso omaggio al brano “Imagine” in una sua popolare reinterpretazione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Una vera chicca per tutti i fans di John Lennon, un raro pezzo da collezione e un modo originale per celebrarlo e per rendergli omaggio, ricordando uno dei pezzi migliori e più celebri di tutta la musica di sempre. Sarà emozionante vedere le scene inedite, i particolari diversi e rendersi conto di quanto questo artista manchi alla scena discografica odierna.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!