Iscriviti

Dolores O’Riordan non si è suicidata ma è stata uccisa dagli alcolici

Dolores O'Riordan, la cantante dei Cranberries, trovata senza vita lo scorso gennaio, non si sarebbe suicidata ma ad ucciderla sarebbe stato un mix di alcolici.

Musica
Pubblicato il 6 settembre 2018, alle ore 15:44

Mi piace
5
0
Dolores O’Riordan non si è suicidata ma è stata uccisa dagli alcolici

Un’importante svolta nel caso del presunto suicidio, ora possiamo usare questo aggettivo, di Dolores O’Riordan avvenuto lo scorso 18 gennaio a Londra.

Non si è suicidata ma la causa della morte è stata un’intossicazione da alcolici e il conseguente annegamento nella vasca da bagno. Lo ha rivelato oggi la Corte di Westminster

Le indagini

Il coroner è stato infatti incaricato dalla Corte di effettuare tutti gli accertamenti di medicina legale e alla fine i risultati emersi hanno rivelato una verità diversa da quella che si era ipotizzata al principio. La cantante leader dei Cranberries non si sarebbe affatto suicidata ma sarebbe morta per annegamento nella vasca dopo aver perso i sensi probabilmente perchè affetta da una grave forma di intossicazione da alcolici.

Si tratta dunque di una morta accidentale, frutto di uno sfortunato destino. La notizia della sua morte destò parecchio scalpore nel mondo della musica e tra i milioni di fan della band. Nessuno riusciva a capacitarsi del perchè la O’Riordan avesse scelto di porre fine alla sua vita, nonostante la sua vita fosse stata costellata da vari episodi negativi come problemi di salute psichica e da delusioni sentimentali.

Oggi la verità è venuta a galla. Dolores non si è suicidata ma la sua morte è solo frutto di una tragica fatalità. Certo, questo non potrà lo stesso consolare la famiglia, il fidanzato, gli amici ed i fan di tutto il mondo che tutt’oggi ne piangono la prematura scomparsa.

Nonostante la morta terrena, la sua musica, la sua energia, il suo talento continueranno a vivere nel cuore di tutti quelli che l’hanno amata come artista, collega, compagna, mamma e amica. La vita di Dolores O’Riordan ha, senza ombra di dubbio, dato un contributo positivo al mondo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Beatrice Cinnirella

Beatrice Cinnirella - Una verità che nessuno si aspettava. Da suicidio a morte accidentale. Una gran bella differenza! Vero è che il risultato non cambia. Una brava artista non c'è più e purtroppo non si può tornare indietro per cambiare le cose. La vita è imprevedibile e lo ha dimostrato anche in questa vicenda.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!