Iscriviti

Caparezza, ospite dell’Home Festival di Treviso, si racconta a cominciare dal concerto

Caparezza sarà l'head liner all'Home Festival di Treviso dove si esibirà con i brani del suo ultimo album che ha riscosso tantissimo successo ed ha registrato il sold out ovunque.

Musica
Pubblicato il 18 luglio 2018, alle ore 16:13

Mi piace
4
0
Caparezza, ospite dell’Home Festival di Treviso, si racconta a cominciare dal concerto

Il 2 settembre Caparezza sarà protagonista dell’Home Festival, un evento dedicato alla musica che si svolge a Treviso, dove si esibirà, insieme ad altri artisti quali Lo Stato Sociale e Francesca Michielini nel “Day 4: Sunday Family”. Una occasione e un modo per raccontarsi attraverso la musica diverso dal solito, come spiega lui stesso. “Lo show sarà completamente diverso rispetto a quello dei palazzetti. Anche chi ha visto lo spettacolo invernale potrà goderselo come nuovo”.

Il nuovo live che quest’inverno ha ottenuto grandi consensi e ha fatto il sold out ovunque, si arricchisce di questa sua nuova partecipazione in cui presenterà i brani del suo ultimo album Prisoner 709. I nuovi brani, complice anche la magia e la leggerezza dell’estate e il fatto che la cornice sia all’aperto, saranno presentati in un modo diverso al punto che l’artista ha rivoluzionato la scaletta.

Oltre a dei cambi nella scaletta, il pubblico, abituato ai suoi concerti, dovrà aspettarsi qualcosa di diverso anche per quanto riguarda la scenografia che sarà leggermente stravolta ed è come se il pubblico assistesse di volta in volta a uno spettacolo nuovo, mai uguale a se stesso.  Ama i festival e quello che regalano, in quanto il pubblico è diverso e lui stesso è stato tra i primi ad aver partecipato come spettatore a questo tipo di eventi.

Inoltre, Caparezza sarà l’head liner dell’evento e quindi il pubblico è lì per lui, a differenza dell’inizio in cui gli spettatori aspettavano qualcuno, ma questa volta sanno chi suona e quali canzoni sarà pronto ad inserire durante il concerto.  Si ritiene soddisfatto del successo dell’album e del fatto che il pubblico lo abbia apprezzato, anche perché è un disco più scuro e timido rispetto agli altri.

Racconta che ogni artista vive la sua parabola fatta di partenze e di arrivi, ma non sa ancora quale sia il suo punto di arrivo e avrà tempo per scoprirlo e per impararlo lungo il cammino. Nel frattempo, si guarda avanti e procede con la sua musica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Caparezza è un artista particolare ed unico nel panorama italiano che ha la capacità di inventarsi e di non aver paura di osare. Il fatto che abbia avuto il coraggio di rivoluzionare, anche se solo in parte, la scaletta dei suoi brani, è un'ulteriore prova del suo talento e della sua capacità di essere diverso da se stesso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!