Iscriviti

Anna Oxa: concerti annullati e riposo forzato

Anna Oxa, soffre di laringotracheite virale. Annullato il concerto di ieri sera ad Anzio, riposo forzato per un'intera settimana. Sul palco il prossimo 28 agosto.

Musica
Pubblicato il 8 agosto 2018, alle ore 14:16

Mi piace
12
0
Anna Oxa: concerti annullati e riposo forzato

Anna Oxa in questi giorni ha problemi di salute tali da costringerla ad annullare i concerti. Ieri sera, 7 agosto, doveva esibirsi ad Anzio, nella rassegna “Anzio Estate Villa Adele“, ma non le è stato possibile a causa di una laringotracheite virale. L’artista barese potrebbe essere costretta ad annullare altri concerti previsti in questo caldo mese di agosto.

La società Ventidieci si è fatta carico di comunicare l’annullamento del concerto presso il teatro all’aperto di Villa Adele, dichiarando che l’artista ha “problemi di salute”. Non avendo comunicato altra data disponibile per il concerto “i biglietti acquistati in prevendita saranno rimborsati da Ticketone, Ciaoticket e dalle altre prevendite autorizzate“.

A chiarire lo stato di salute dell’artista è la sua pagina ufficiale, dove si legge l’annullamento delle date dei concerti di Anzio e Loano previste nel tour Anna Oxa “VOCE SORGENTE” essendo pervenuto il “certificato medico per laringotracheite virale con richiesta di una settimana di riposo vocale e astensione dal canto”. Tra le note si può leggere anche la garanzia di rimborso dei biglietti mediante le normali procedure.

Troppo vicino il 10 agosto – data del concerto previsto all’Arena Estiva Giardino del Principe di Loano -, per stabilire se le condizioni di salute di Anna Oxa siano migliorate. Per ora è certo che dovrà osservare una lunga settimana di riposo forzato e, con ogni probabilità il concerto di Loano potrebbe saltare. Più probabile invece ritrovare l’artista sul palco il 28 agosto, durante il concerto previsto al Teatro Romano di Verona.

Sono molti i messaggi di pronta guarigione arrivati sulla pagina Facebook dell’artista. I fans molto dispiaciuti, si fanno sentire vicini ad Anna Oxa augurandole di tornare presto a cantare per loro: “Buona guarigione, ci vediamo alla prossima data“. Sulla stessa pagina lo staff assicura che l’artista ce la sta mettendo tutta per guarire il prima possibile. Ora ad aiutarla c’è una cura a base di cortisone.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Anche le voci più belle, più sicure, più note possono "ammalarsi". Succede. Mi dispiace per i tanti che aspettavano questi giorni per trascorrere serate indimenticabili... ma ne verranno altre, state certi. Anna Oxa guarirà in fretta, una settimana, e non deluderà i suoi fans, anzi, darà il meglio di sé, ne sono certa!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!