Iscriviti

Al concerto di Biagio Antonacci un coro con una presenza d’eccezione: Laura Pausini

Durante il concerto di Biagio Antonacci, sale sul palco a sorpresa del pubblico e dello stesso artista una corista d'eccezione: l'amica Laura Pausini.

Musica
Pubblicato il 27 maggio 2018, alle ore 09:34

Mi piace
26
0
Al concerto di Biagio Antonacci un coro con una presenza d’eccezione: Laura Pausini

Durante la prima delle due date del concerto di Biagio Antonacci al Palalottomatica di Roma, quella che pare una spettatrice, si intrufola tra le coriste e fa una meravigliosa sorpresa al pubblico tutto ma in primis al cantautore. E’ la mitica Laura Pausini, amica storica dell’artista.

Sulle note di “Non vivo più senza te” la cantante si scatena cantando e ballando come una fan qualunque. Ed ecco che, finalmente, Biagio si accorge di avere una corista specialissima ed i due improvvisano un duetto esclusivo per i tanti fans.

Laura è  in questi giorni a Roma per le prove dei due concerti-evento del 21 e 22 luglio al Circo Massimo ed è molto impegnata ma il suo noto spirito romagnolo le da ,come sempre, un’energia unica che non ha saputo trattenere sulle note delle fantastiche canzoni di Biagio, notoriamente un mix tra canzoni che sanno farti piangere e sognare,e altre che sanno farti danzare e cantare a squarciagola.

L’amico Biagio, non ha nascosto la sua felicità per la sorpresa e ha ringraziato calorosamente la collega. Inutile dire che il pubblico era in delirio. Un pubblico che lo gratifica da quasi trent’anni. Quasi trent’anni di successi, in cui Biagio non mai dato nulla di scontato e la sua voglia di comunicare, la sua curiosità, la sua attenzione al mondo, lo ha ripagato con la fedeltà del pubblico.

La gente sa che Biagio “sanguina” dalla voglia di cantare quando sale sul palco e sa che quando uscirà da un concerto avrà un po’ del suo “sangue” addosso. 

Questa volta, i fortunati della prima tappa romana del tour di Biagio Antonacci, avranno anche un ricordo in più. Quello di un’ altra artista che da sempre è stata limpida col suo pubblico e si è fatta apprezzare per la sua estensione vocale ma anche per il suo grande cuore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Maria Guerricchio

Maria Guerricchio - A me le canzoni della Pausini non mi hanno mai fatto impazzire ma lei mi ha sempre colpita positivamente per il suo sorriso disarmante, per la sua genuinità. La stessa che ha usato l'altra sera quando, sicuramente, non ci ha pensato su due volte e ha fatto con allegria questa bella sorpresa all'amico ma agli astanti tutti. Biagio immenso sempre. Belli e bravi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!