Iscriviti
Roma

Max Biaggi, dimesso dall’ospedale: "Non so se tornerò in pista"

Buone notizie per il pilota di motociclismo Max Biaggi, che è stato dimesso dall'ospedale dopo ben 17 giorni di ricovero a causa di un gravissimo incidente in pista.

Motociclismo
Pubblicato il 28 giugno 2017, alle ore 21:05

Mi piace
11
0
Max Biaggi, dimesso dall’ospedale: "Non so se tornerò in pista"
Pubblicità

Possono tirare un sospiro di sollievo i tanti fan del campione di motociclismo Max Biaggi, che ieri, martedì 27 giugno, è stato dimesso dall’ospedale dopo 17 giorni di ricovero a causa di un grave incidente durante una prova in pista. Qualche giorno fa, la compagna del pilota, Bianca Atzei, aveva pubblicato la prima foto del campione dall’ospedale, segno evidente della sua ripresa.

Era il 9 giugno, quando Max Biaggi perse il controllo della sua moto durante una prova in pista, sbattendo spaventosamente contro il selciato. Sin da subito le sue condizioni sono apparse gravissime, tanto da disporre l’immediato trasporto in elisoccorso all’ospedale al San Camillo di Roma, dove è stato sottoposto a due interventi chirurgici ai polmoni, dopo aver riscontrato la frattura di ben 11 costole.

Una situazione dunque grave, ma non da pericolo di vita, che lo ha tenuto nel reparto di Rianimazione del presidio ospedaliero per ben 17 giorni, durante i quali non ha mai smesso di stare con lui, la sua compagna, la cantante Bianca Atzei, che ha perfino annullato il suo tour estivo. Lo stato di salute del campione è migliorato giorno dopo giorno, anche se ora lo aspetterà a casa un altro lungo periodo riabilitativo.

All’uscita dall’ospedale Max Biaggi, che il 26 giugno scorso ha festeggiato il suo 46esimo compleanno, è apparso molto provato in viso, ma la sua comprensibile stanchezza non gli ha impedito di rispondere alle domande dei tanti giornalisti presenti, che tra le tante cose gli hanno chiesto se pensa ad un ritorno in pista.

Una domanda che sicuramente sono stati in tanti a pensare dopo l’incidente, anche perché prima del tragico evento era da tempo che Max non si vedeva più in pista. La risposta di Max Biaggi è stata ironica, ma non troppo, infatti il pilota, dopo aver risposto che potrebbe esserci un ritorno, c’ha forse ripensato – ritrattando – dicendo che è anche possibile che questo ritorno in pista non ci sarà.

Intanto l’unica cosa su cui dovrà concentrarsi in questo lungo periodo che lo attende è la sua riabilitazione fisica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Siamo felici per Max Biaggi che finalmente è uscito dall'ospedale, segno del miglioramento del suo stato di salute. Molti di noi, fan del campione di motociclismo, eravamo in grande apprensione dopo il grave incidente del 9 giugno, anche in considerazione delle lesioni subite dal pilota. Felici anche di sapere che accanto a lui c'è Bianca Atzei, che sembra la donna giusta al suo fianco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!