Iscriviti

Clamoroso alla Ducati, non arriva il rinnovo per Dovizioso

In attesa del Gran Premio di questa domenica a Termas de Rio Hondo, in Argentina, sono molte le domande rivolte al pilota di testa della Rossa, riguardo al suo mancato rinnovo contrattuale.

Motociclismo
Pubblicato il 6 aprile 2018, alle ore 15:35

Mi piace
6
0
Clamoroso alla Ducati, non arriva il rinnovo per Dovizioso

Mancano ormai solo due giorni allo start della seconda gara di questo mondiale di MotoGp, e a non favorire la concentrazione per la gara sono le innumerevoli domande riguardo al proprio rinnovo, esplicitate dai giornalisti nei confronti di Andrea Dovizioso, pilota in sella alla Ducati.

Proprio la Ducati è la protagonista di queste discussioni: sebbene il pilota dichiara di non avere dubbi o indecisioni, e di vedere un suo futuro ancora in sella alla Rossa, da Borgo Panigale non arriva nessuna richiesta o proposta di rinnovo. La casa motociclistica sembrerebbe avere grossi dubbi anche nei confronti dell’altro pilota ufficiale, Jorge Lorenzo, dubbi fondati però sulla delusione delle aspettative del pilota nel mondiale passato; ed è proprio quest’aspetto che fa discutere, ci si chiede come sia possibile che, sulla base dello scorso mondiale, non arrivi una proposta di rinnovo per il pilota che in sella alla sua Rossa ha portato un fantastico risultato, se pur non il migliore.

Proprio questa è la domanda a cui fa riferimento il pilota in sella alla M1 della casa giapponese, Valentino Rossi, connazionale del “Dovi”, il quale non capisce – un po’ come tutti – il perchè di questa mancata richiesta, giustificando l’eventuale sostituzione di Lorenzo – data la delusione – con l’altro pilota che corre con la versione Pramac, Danilo Petrucci.

Sono tanti i dubbi dunque che spingono Dovizioso a non vivere sereno questo week-end da una parte, dall’altra sarà voglioso di dimostrare ancora una volta alla Ducati ciò di cui è capace, così come aveva fatto l’anno passato e come ha dimostrato nella prima gara di questo MotoGP18 dove è riuscito ad aggiudicarsi il primo posto e dove è riuscito a tenersi dietro un splendido, come al solito, Marc Marquez.

Quest’ultimo, pilota ufficiale della Honda, non ha espresso nulla riguardo al mancato rinnovo di Dovi, dimostrandosi pensieroso e concentrato solo a fare un ottimo punteggio in gara; in merito al GP ha dichiarato: “Speriamo non piova. Penso sarà un’altra gara con 7-8 piloti molto vicini, decideranno i dettagli: non mi dispiacerebbe una corsa tutti in gruppo, l’importante sarà essere veloci fin da domani e partire davanti la domenica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Sardo

Gaetano Sardo - Personalmente ritengo assurdo come una casa motociclistica come la Ducati, non abbia ancora avanzato una proposta di rinnovo a Dovizioso,visto anche la sua ultima gara, e inoltre penso che avere un duetto moto-pilota tutto italiano sia una cosa ancor più bella, d' altra parte penso che se ancora non si sono fatti avanti, vuol dire che hanno dei validi motivi.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!