Iscriviti

Vernee T3 Pro, un curato device di fascia medio bassa lanciato col botto

Vernne, in occasione del lancio del suo nuovo entry level, il Vernee T3 Pro, ha escogitato una curiosa promozione che renderà solo più allettante un device di fascia medio bassa già attraente per estetica, autonomia, sicurezza, e feature aggiornate.

Smartphone e Tablet
Pubblicato il 31 luglio 2018, alle ore 14:23

Mi piace
10
0
Vernee T3 Pro, un curato device di fascia medio bassa lanciato col botto

Vernee, onde proporre il suo nuovo entry level di fascia medio-bassa, il Vernee T3 Pro, contraddistinto da forme eleganti e super autonomia, ha sfoggiato il meglio del suo marketing, con un concorso che permetterà di accaparrarsi il suo device “tutto-schermo” ad una cifra davvero irrisoria.

Vernee T3 Pro presenta una scocca plastica con ghiera laterale metallica, nelle colorazioni nero, blu, e rosso: entro il suo spessore, di 9.8 mm, cela una maxi batteria, da 4.080 mAh (ricarica a 5V/2A via microUSB 2.0), capace di garantire 29 giorni in stand-by, e 53 ore sotto rete 3G, impattando solo modestamente sul peso (159 grammi).

La previsione di un quadcore (1.3 GHz) MediaTek, il modello MT6739, associato ad una GPU Power VR GE8100, offre la potenza necessaria alle elaborazioni, con una fluidità discreta garantita dalla presenza di 3 GB di RAM (LPDDR3): lo storage, da 16 GB, potrebbe risultare esiguo – a lungo andare – per Android Oreo 8.1 & co ma, per fortuna, è espandibile via microSD.

Per il display del T3 Pro, Vernee ha scelto – sotto il vetro 2.5D – un LCD IPS (78°) da 5.5 pollici, ottimizzato lato cornici in modo da risultare come un pannello da 5”, e capace di offrire la sua risoluzione HD+ (aspect ratio a 18:9, e densità cromatica da 293 PPI) all’80.2% del frontale.

La selfiecamera, con Face ID, si ferma a 5 megapixel mentre, sul retro, assieme allo scanner biometrico, troviamo una doppia fotocamera, con Flash LED, da 12+2 megapixel, abilitata ad inserire l’effetto di profondità nella modalità Bokeh: in questo caso, è supportato l’HDR, i video a 1080p@30fps, lo zoom elettronico, la modalità scenario, ed il rilevamento del volto. Non manca il jack da 3.5 mm, e la Radio FM.

Completano il quadro del Vernee T3 Pro il Dual SIM (dual stand-by), il 4G (frequenza da 800 MHz e tethering), il Wi-Fi n (hotspot), il Bluetooth 4.0 (A2DP), ed il navigatore GPS (A-GPS, Glonass). Per il prezzo di listino, la quotazione è fissata a 99.99 dollari che, però, sarà possibile ridurre a 9.99 dollari (8.50 euro), dal 3 al 9 Agosto, risultando tra i 70 fortunati (10 al giorno) che potranno beneficiare di tale promozione (bisognerà prima comprare il device, per poi ottenere la decurtazione di 90 dollari).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Vernee ha allestito un concorso curioso: di solito si verde solo la differenza esigua, risultando vincitori. Qui, invece, si deve attendere il rimborso. Poco mal: il device merita - in verità - anche i 99 dollari circa cui viene venduto, visto che l'autonomia, tutto considerato, è davvero ottima, come pure il design. L'estetica non dispiace, e - in più - vi sono due meccanismi di autenticazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!